Uscita iPad Mini: Caratteristiche tecniche, ultime novità e indiscrezioni

FratelloGeek ti parla ancora delle prossime mosse di Apple. Presto potremo vedere iPad Mini, un tablet dalle dimensioni ridotte e più economiche.

Fra le indiscrezioni più insistenti sulle nuove mosse della Apple riguardava il lancio di un iPad Mini, più piccolo e soprattutto più economico.

Un’ulteriore conferma di questa scelta viene da DigiTime, un periodico che fornisce spesso informazioni sulle aziende tecnologiche asiatiche.

Pare che Apple abbia preso accordi per la produzione di un iPad da 7.85 pollici. Dovrebbe iniziare verso il terzo quadrimestre di quest’anno, non molto lontano dall’uscita dell’iPad 3 che sarà presentato il prossimo 7 marzo.

Sembra la prima volta che Apple andrà contro Steve Jobs, dato che non ha mai apprezzato l’idea di un tablet con dimensioni ridotte, che potrebbe addirittura far calare le vendite dell’iPad di dimensioni più grandi e dare agli utenti un’impressione di incoerenza.

[ad]

Quale dotazione hardware dovrebbe portare con sé l’iPad mini?

La risoluzione dovrebbe essere la stessa della versione maggiore cioè 1024×768 pixel.

Anche nel resto della dotazione dovrebbe assomigliare molto all’iPad 3.

Questa mossa della Apple segue il trend che ricerca una fusione fra smartphone e tablet, come ad esempio il Galaxy Note di Samsung.

Questa volontà di seguire la moda da una parte può essere letta come la volontà di non perdere terreno sul mercato.

Dall’altra, può essere il primo segnale di un Apple che non guida più l’innovazione ma segue i più coraggiosi.

A parte queste considerazioni, ci sono indiscrezioni anche sul prezzo dell’iPad Mini: dovrebbe essere tra 249 e 299 dollari quindi circa 200 euro.

Tu che ne pensi di questa mossa di Apple?