3S M3G con tecnologia EyeprintID

Il mercato dei dispositivi mobile è in continua espansione, il numero di device presenti sul mercato aumenta esponenzialmente piu il tempo passa. Duranti gli ultimi mesi sono tantissime le aziende cinesi che stanno presentando pubblicamente i propri device, quest’ultimi al loro interno possiedono sempre maggiori innovazioni a livello tecnico e hardware. Oggi vogliamo parlare proprio di questo: di un diverso sistema di riconoscimento di dati biometrici adoperato all’interno di uno dei tanti smartphone prodotti da una società in Cina; stiamo parlando di TCL e del suo nuovo device, ovvero il 3S M3G. 

Questo nuovissimo device, presentato da poco, presenta per l’appunto la tecnologia conosciuta con il nome di EyeprintIdentification, quest’ultima permette la scansione di dati biometrici oculari; si presenta proprio come una variante del, ormai comunissimo, lettore di impronte digitali ma sembrerebbe essere molto piu semplice da utilizzare, con numerose applicazioni in piu e soprattutto notevole precisione in piu per quanto riguarda lo sblocco dello stesso device. La funzione verrà infatti utilizzata, come prevedibile, propriamente per lo sblocco del device e dunque per poter garantire la sicurezza dei dati contenuti al suo interno.

tclm3gw1

Le informazioni reperibili online su questo nuovissimo device, in prossima uscita, sono svariati: TCL ha infatti fornito a tutti gli utenti interessati una lista delle caratteristiche tecniche il device monterà al suo interno: fin’ora si ha la completa certezza della presenza, all’interno del dispositivo mobile, di uno schermo da 5 pollici con risoluzione fullHD da 1920×1080 pixel, una fantastica fotocamera posteriore da 13 Megapixel, un superbo processore Octa-Core Qualcomm Snapdragon 615 che utilizzerà la tecnologia a 64 bit, una capienza di 16 GB, il supporto per il servizio 4G ed infine un sistema operativo firmato Google, stiamo parlando proprio di Android Lollipop.

3S M3G con tecnologia EyeprintID
Ti piace FratelloGeek.com?