Alternative a Safari per iPad

FratelloGeek analizza insieme a te alcuni browser che possono essere un’alternativa a Safari per la navigazione su iPad. Scoprili tutti.

In questo articolo, FratelloGeek ti consiglia alcune alternative a Safari, da usare come browser su iPad.

Il primo che ti propone è Atomic Web Browser Lite.

Si presenta come un browser avanzato e che offre diverse funzioni pregevoli, quali le schede desktop, la modalità privata e la possibilità di personalizzarlo con temi diversi, o pratici plug-in.

Puoi anche aggiungere le barre dei motori di ricerca e bloccare la rotazione dello schermo.

Inoltre, supporta molto bene l’integrazione con i Social Network più famosi.

[ad]

È presente in due diverse versioni: la Lite è gratuita, ma ha meno funzionalità della versione completa.

Questi sono solo alcuni motivi per provarlo!

Troverai Atomic Web Browser Lite a questo link.

Un altro broswer da considerare è iLunascape.

Si distingue per la sua interfaccia grafica pulita, chiara, comprensibile e che implementa la navigazione su schede.

Il servizio Dropbox è integrato, così come il download e la gestione dei file.

Molto leggero e veloce.

Se vuoi dargli una possibilità, scaricalo da questo link.

È gratuito!

Ultimo della lista è Dolphin browser.

Anche in questo caso, apprezzerai la sua velocità di caricamento e l’intuitività dei comandi.

Gradita aggiunta: il supporto per le chiamate rapide.

Offre abbastanza spazio alla personalizzazione, e supporta gran parte delle funzionalità necessarie su un browser moderno.

Per scaricarlo, segui questo link.

Ne hai già provato qualcuno?

Quale preferisci fra questi?

Alternative a Safari per iPad
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento