Alternative a Siri su iPhone 4

FratelloGeek oggi ti parla di Siri, famosa feature dell’iPhone 4S, e di quali soluzioni alternative offra la rete, sia su App Store che su Cydia.

Come ben sai, se segui il mondo Apple, Siri è la tecnologia che mette a tua disposizione un assistente elettronico; purtroppo è suppportata ufficialmente solo sull’iPhone 4S.

Al momento, le lingue riconosciute sono solo tre: inglese, tedesco e francese.

Alcuni rumors, indicano che una delle caratteristiche che porterà in dote l’aggiornamento a iOS 5.1, sia il supporto per altre lingue, fra cui l’italiano.

Cosa possono fare tutti gli utenti di iPhone 4?

Forse dovranno rinunciare a Siri, ma intanto si possono scegliere fra alcune alternative!

Quali sarebbero?

[ad]

Su App Store puoi trovare Evi: si tratta di un’applicazione di intelligenza artificiale.

Evi costa soltanto 79 centesimi.

Merita di essere citato anche Speaktoit Assistant, app già disponibile per i device Android, ma giunta da poco sull’App Store.

Speaktoit Assistant è venduto al prezzo di 1,59 euro.

L’app è in grado di “capire” le domande poste dall’utente in linguaggio colloquiale, e quindi, fornire risposte pertinenti!

Per far questo spesso indirizza l’utente verso alcuni servizi Web a seconda della richiesta.

Speaktoit Assistant è in grado di ricercare per l’utente mappe, news, immagini, aggiornamenti meteo, oltre a supportare l’invio di email.

Chi usa iPhone 4 potrà trovare interessante Sara: nome di un tweak gratuito disponibile su Cydia.

Sara si presenta come strumento in grado di sostituire Siri.

Ovviamente, il tuo iPhone dovrà aver già effettuato il jailbreak.

Puoi scaricare Sara dalla repository: http://isoftjsc.com .

FratelloGeek ti ricorda che Sara non è compatibile con l’iPad 2.

Seguendo le istruzioni per l’installazione e e la configurazione sul forum degli sviluppatori, potrai scoprire le potenzialità di Sara.

Che ne pensi?

Hai già provato uno di questi strumenti alternativi?

Alternative a Siri su iPhone 4
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento