Annunciata la morte di Satoru Iwata

Durante la giornata di ieri sul sito degli investitori di Nintendo è apparso un comunicato che ha sconvolto tutti. Esattamente 12 ore fa è stata annunciata la scomparsa di Satoru Iwata, il presidente della Nintendo.

Satoru Iwata, scomparso a soli 55 anni, è stato presidente della Nintendo fin dal 2002 e si è occupato del lancio di tutte le console che sono venute dopo la famosa GameCube. Il presidente non godeva di ottima salute, l’anno scorso infatti decise di non partecipare alla conferenza di Nintendo, indotta all’E3, a causa di un anomale accrescimento di spessore dei suoi dotti biliari; dunque il medico gli aveva vivamente sconsigliato un viaggio così lungo date le sue condizioni. Purtroppo è deceduto a causa di un tumore lasciando amici, parenti e colleghi in balia di una grande tristezza.

All’interno della società attualmente vige grande tristezza per via della scomparsa del proprio CEO che durante gli anni ha saputo gestire in maniera totalmente eccelsa qualsiasi situazione disparata gli si capitasse contro e chi riguardasse il mondo videoludico. La comunità dei videogiocatori sta passando un periodo di grande sconforto per la scomparsa di Satoru Iwata, su twitter numerosi videogiocatori famosi o meno decidono di omaggiare il presidente in qualsiasi modo possibile e che possa aiutare qualsiasi persona a ricordare tutto il suo cammino all’interno dell’industria dei videogames.

CJwMnNJUAAAPY-U

Satoru Iwata, nonostante fosse un uomo molto impegnato ed estremamente celebre, si considerava essere un videogiocatore a tutti gli effetti; a lui piaceva considerarsi un presidente di una importante società nella vita, uno sviluppatore di videogiochi nell’animo ed infine un videogiocatore vero e proprio nel cuore. Purtroppo adesso non possiamo fare altro che esprimere tutto il nostro sconforto per la sua scomparsa, tutto ciò che ha fatto certamente non sarà dimenticato.

Annunciata la morte di Satoru Iwata
Ti piace FratelloGeek.com?