Apple abbandona la TV ultra HD

La casa di Cupertino afferma che non è in grado di trovare materiali adatti dal punto di vista tecnologico e di design per differenziare la loro Televisione dalle altre sul mercato. Molte belle idee su questo televisore sono andate dunque a monte. Si pensava ad uno schermo ampio e a 4K (quindi ultra HD), ad un telecomando touch simile ad uno smartphone e ad una connessione via cavo ethernet per integrare face time e per poter video chattare con gli amici. Apple è andata più sul concreto ed ha deciso di muoversi su un altro fronte, quello delle apple TV. Questi sono piccoli box firmati Apple che se connessi al televisore vi consentono di interagire con i vostri dispositivi Apple per trasmettere film, foto, presentazioni e molto altro. Questo box quindi sarà progettato anche per i proiettori consentendone l’uso anche in luoghi come uffici, sale riunioni e non solo nel nostro soggiorno. Un vero peccato questa rinuncia alla TV, speriamo che con la Apple TV non ci deludano! Quindi in poche parole apple abbandona la tv ultra hd per concentrarsi nella migliorazione dei dispositivi per tv precedenti.

Apple abbandona la TV ultra HD
Ti piace FratelloGeek.com?