Apple contro Samsung, il 45% del mercato

Da sempre c’è stata una grande rivalità tra Apple e Samsung, i loro dispositivi sono distribuiti in tutto il mondo e sono miliardi gli utenti che utilizzano i loro device. Basta pensare che esistono maggiori device connessi ad internet che persone sulla terra per rendersi conto dello sproporzionato quantitativo di dispositivi mobile che vengono venduti quotidianamente. Ogni utente, prima di comperare un device, si pone la domanda: Devo optare per Apple, e quindi per un sistema operativo iOS, oppure per Samsung e di conseguenza per Android?

Purtroppo una risposta vera e propria a questo cruciale interrogativo non c’è: entrambe le tipologie di device sono estremamente valide e di alta qualità, bisogna però ovviamente considerare svariati fattori per potersi rendere conto qual’è la scelta migliore da prendere e per quale dispositivo mobile optare.

Alcuni utenti decidono invece di valutare le statistiche degli analisti e decidere in base a specifici punti decimali e quote di mercato altamente valide, questo articolo è dedicato proprio a questa fetta di utenti.

Gli analisti della società comScore hanno infatti stilato una relazione, che poi è stata successivamente resa pubblica online, dove si dice che Apple durante un trimestre, che va da Marzo a Maggio, ha guadagnato esattamente 2 punti percentuale a differenza della casa produttrice rivale, ovvero la Samsung, che ha guadagnato solamente 0,1%. All’interno della relazione gli analisti sostengono anche che Apple detiene il 43,5% del mercato, Samung ne detiene solamente il 28,7%. Lo stesso vale per i sistemi operativi: iOS regna incontrastato con il suo 1,8% di percentuale, a differenza di Android che occupa solo lo 0,7%.

app-development-ios_android

Ovviamente non bisogna considerare Samsung una pessima casa produttrice per via di qualche punto decimale in meno e per via di una statistica inferiore a quella del rivale Apple, bisogna infatti considerare un quadro generale della situazione per poter decidere in maniera totalmente oggettiva qual’è la scelta adatta per se. Android infatti rimane sempre la principale piattaforma software presente sul mercato e può vantare di detenere un grande 52,1% di percentuale che è dovuta alla presenza di numerosissimi prodotti e app native presenti all’interno dello stesso device.

Sempre all’interno della relazione stilata dagli analisti di comScore sono presenti ulteriori dettagli che riguardano anche altri dettagli che però da alcune persone sono considerati di minore importanza, stiamo parlando di dettagli come il social network che regna incontrastato tra i dispositivi mobile di tutto il mondo o il sistema operativo con il maggior quantitativo di tool di sicurezza e difficoltà di intrusione.

Apple contro Samsung, il 45% del mercato
Ti piace FratelloGeek.com?