Apple Watch display

Apple: display deformabili per il prossimo Apple Watch?

La società di Cupertino è solita innovare e solitamente lo fa alla grande, introducendo nel mondo tecnologico delle vere e proprie novità anche quando non ce le aspettiamo. L’ultima novità di Apple rappresenterebbe il display di Apple Watch, il famoso orologio di cui sappiamo molto ma che ancora non abbiamo visto.

Lo schermo dello smartwatch Apple è in grado di ‘registrare’ la pressione del nostro dito sullo schermo, consentendo di fatto ad un probabile pagamento online con Apple Pay grazie alla registrazione di dati biometrici, ma la prossima generazione di Apple Watch potrebbe cambiare il mondo tecnologico ancora una volta. La società di Cupertino ha registrato un brevetto molto interessante, secondo quanto si legge dalla documentazione allegata l’azienda vuole produrre un display in grado di simulare i tasti fisici del dispositivo.

In pratica, quello che vuole fare Apple, è produrre un dispositivo che dia la sensazione all’utente di toccare la tastiera ed i vari pulsanti, questa novità potrebbe permettere alla società di Cupertino di integrare microfono e altoparlante all’interno dello schermo per aumentare la resistenza dei dispositivi ai liquidi in generale.

Il display sarà realizzato in un materiale malleabile in grado di adattarsi a quello che viene mostrato sullo schermo ed appunto ‘muoversi’ per formare un pulsante fisico con il quale si potrà interagire (anche se in realtà resterà tutto virtuale). Il dispositivo che sembra destinato ad ottenere questo tipo di tecnologia è Apple Watch di seconda generazione, ma ovviamente la società di Cupertino non si è pronunciata a riguardo.

Fonte

Apple: display deformabili per il prossimo Apple Watch?
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento