Apple watch produzione

Apple Watch, la produzione inizia a gennaio!

Apple Watch è pronto ad essere prodotto, dall’Oriente arriva nuove informazioni riguardo lo smartwatch della società di Cuperitino e pare che la produzione inizierà il prossimo gennaio. Ormai è sicuro che l’orologio della società di Cupertino sarà prodotto da Quanta Computer, l’azienda a quanto pare sarà in grado di assemblare oltre 24 milioni di dispositivi in un anno. 

Quanta Computer ha assunto nuovi dipendenti, passando da 3 mila a 10 mila lavoratori in meno di un mese, il tutto per andare a soddisfare le richieste fatte da parte della Apple riguardo il nuovo smartwatch, secondo i rumors però pare che l’azienda assumerà altro personale fino ad arrivare ad un totale di 30 mila o 40 mila dipendenti.

Apple Watch più che un dispositivo tecnologico entrerà nel mondo della moda, almeno questo è l’obiettivo della società di Cupertino e per questo motivo a quanto pare è in contatto con i top brand del settore per poter ricevere feedback per le vendite, ed è per lo stesso motivo che l’azienda ha voglia di produrre più di 24 milioni di esemplari per far fronte alle esigenze dei modaioli.

Mentre si conosce già chi sarà il produttore degli smartwatch e la quantità, pare che ancora è un mistero il prezzo di questo dispositivo. Secondo i rumors, Apple Watch, potrebbe arrivare a costare oltre 5 mila dollari, mentre per la versione base si dovranno sborsare almeno 349 dollari per metterselo al proprio polso.

Non ci resta che attendere la primavera (la probabile data di uscita di Apple Watch) quando potremmo toccare con le nostre mani lo smartwatch della mela e conoscere finalmente il prezzo di vendita dei vari modelli.

Fonte

Apple Watch, la produzione inizia a gennaio!
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento