huawei honor

Berlino: presentati brand Huawei Honor e smartphone Honor 6

Nella giornata di ieri a Berlino è stato ufficialmente lanciato sul mercato europeo il nuovo marchio Huawei Honor; i responsabili del gigante cinese hanno preferito fare una presentazione senza ricorrere ai grandi eventi ed investimenti pubblicitari per sottolineare che gli sforzi maggiori sono destinati alla progettazione di uno smartphone di qualità superiore offerto però ad un prezzo competitivo.

Il nuovo brand Huawei Honor è stato sviluppato per offrire tutto ciò che serve agli utenti always on, ovvero a coloro che vivono su internet e passano molto tempo sui social network e sfruttano la rete per lo shopping, l’intrattenimento, lo studio o semplicemente per “stare connesso”.

Huawei fa sapere che Honor sarà un marchio che osa, che porta cambiamenti e vuole distinguersi, quindi è adatto per chi non ha paura di essere diverso e per chi vuole cambiare il mondo ed esprimere al meglio quello che è. Honor coinvolgerà i suoi consumatori chiedendo loro suggerimenti sui miglioramenti da apportare all’interfaccia, che sarà sottoposta ad aggiornamenti periodici.

Ma la presentazione non ha riguardato solo il nuovo marchio e la sua filosofia, ma anche il suo primo dispositivo: sta per arrivare in Europa Honor 6, a detto dei responsabili Huawei uno degli smartphone più veloci esistenti: è dotato infatti della tecnologia 4G Cat6 (velocità doppia rispetto al normale 4G).

Tra le caratteristiche hardware note possiamo segnalare il processore Octa-core Kirin (un chipset esclusivo e proprietario), il display FHD da 5 pollici e la fotocamera posteriore da 13 MP. Importante anche la presenza della nuova tecnologia Smartpower 2.0, grazie alla quale la batteria dovrebbe garantire almeno due giorni di carica con un utilizzo medio del device.

Honor 6 potrà essere acquistato in Italia al prezzo di 299 euro su Amazon, ma presto dovrebbe arrivare anche sugli scaffali dei negozi del nostro Paese. La versione per il mercato italiano è single-Sim, quindi se online si dovessero trovare offerte che fanno riferimento al modello dual-Sim bisogna sapere che molto probabilmente sono pezzi importati dalla Cina da alcuni rivenditori.

Fonte

Berlino: presentati brand Huawei Honor e smartphone Honor 6
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento