Chi è Tim Cook? La biografia del nuovo CEO di Apple

Forse ti sarai chiesto: chi è Tim Cook? FratelloGeek, in questo articolo, ti descrive la biografia del nuovo amministratore delegato di Apple!

Da circa due giorni, Steve Jobs si è dimesso da amministratore delegato di Apple.

Al suo posto è stato nominato Tim Cook.

Vuoi sapere di più su di lui? FratelloGeek ti accontenta.

Tim Cook o Timothy D. Cook (il nome per esteso) è nato il 1 novembre del 1960 in Alabama. E’ un gay dichiarato.

Ha conseguito la laurea di ingegneria industriale nel 1982, all’Auburn University.

Nel 1988, alla Duke University, ottiene il suo primo Master in Business Administration.

[ad]

Tim Cook inizia a lavorare per sei mesi nella Compaq e in IBM per circa dodici anni.

Nel 1998, viene assunto da Steve Jobs per occuparsi della distribuzione e della manifattura di Apple.

Il suo lavoro viene subito apprezzato e i profitti dell’azienda aumentano sempre di più.

Come?

Affidando a terzi la produzione dei prodotti Apple e chiudendo diversi magazzini e fabbriche che appartenevano alla stessa compagnia statunitense.

Infatti, tra i tanti cambiamenti, decide di far produrre i processori dei dispositivi Apple, alla società dell’Intel.

Proprio durante questo periodo, inizia il calvario di Steve Jobs.

E’ costretto ad operarsi a causa di un tumore al pancreas e ad assentarsi in diversi periodi dall’azienda, a causa della sua malattia.

Nel 2004 e nel 2009, Tim Cook lo sostituisce al timone di Apple.

Il 24 agosto 2011, a sua insaputa, riceve la nomina di CEO (amministratore delegato) dell’Apple dopo le dimissioni dello stesso Steve Jobs.

Chi è Tim Cook? La biografia del nuovo CEO di Apple
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento