Come installare Windows 8 in dual boot con Windows 7

Oggi FratelloGeek ti dice come installare Windows 8 su un PC dove è già installato Windows 7, e scegliere quale avviare ad ogni accensione. Perciò, leggi il resto dell’articolo!

Ti piacerebbe avere due sistemi operativi tra cui scegliere all’avvio del PC?

Oggi FratelloGeek ti dice come aggiungere Windows 8 al tuo Windows 7 in dual boot e senza cancellare alcun file.

Così potrai provare il nuovo sistema operativo Microsoft senza perdere nessun dato importante!

Prima di cominciare, ricorda che Windows 8 è in lingua inglese, ancora in lavorazione e, pertanto, potrebbe causarti qualche problema!

Segui attentamente le istruzioni.

Prima di tutto hai bisogno di:

– Un PC con i seguenti requisiti minimi: processore da 1 GHz; 1 GB di RAM (per la versione a 32-it) o 2 GB di RAM (per la versione a 64-bit), scheda grafica con supporto a DirectX 9;

[ad]

– Hard Disk con almeno 35 GB di spazio libero;

– Una copia di Windows 8 Developer Preview, precedentemente masterizzata su un DVD;

– Il programma gratuito MiniTool Partition Wizard.

Prima di tutto, è necessario dividere in due parti la partizione principale del tuo computer.

Per questo hai bisogno del programma scaricato prima, ovvero MiniTool Partition Wizard.

Una volta avviato, seleziona la voce relativa alla partizione principale del disco e clicca sul pulsante “Move/Resize” presente nella barra degli strumenti del programma.

Ora riduci il valore “Partition Size” di circa 35.000 MB per avere a tua disposizione una nuova partizione di 35 GB da dedicare a Windows 8 e clicca su “OK”.

Ora clicca sul pulsante “Apply” presente nella barra degli strumenti di MiniTool Partition Wizard e conferma il ridimensionamento della partizione rispondendo “Yes” al successivo avviso che ti compare.

Nel caso ti venga chiesto di riavviare il PC, accetta e al nuovo accesso a Windows, avvia il software MiniTool Partition Wizard.

Ora seleziona la voce “C: Unallocated” (la lettera relativa all’hard disk può variare) e clicca sul pulsante “Create”.

Digita il nome che vuoi assegnare alla nuova partizione nel campo “Partition Label” e clicca su OK: ora clicca su “Apply” e conferma con “Yes”.

Ora inserisci il disco d’installazione di Windows 8 Developer Preview nel lettore DVD del tuo computer e riavvia il sistema.

Premi qualsiasi tasto alla scritta “Press any key to boot from CD or DVD”.

Dopo il caricamento, imposta “Keyboard or input method” su “Italian” e clicca su “Next”.

Premi “Install now”, e poi spunta “I accept the license terms”: clicca su “Next”.

Clicca su “Custom (advanced)”, seleziona la partizione di Windows 8 da 35 GigaByte (precedentemente creata) e clicca su “Next”.

Attendi il completamento dell’installazione ed esegui la configurazione iniziale di Windows 8 seguendo la procedura guidata che ti viene proposta.

Finito!

Adesso quando accenderai il PC comparirà un boot loader grafico che ti permetterà di scegliere quale sistema operativo avviare!

Non è fantastico?

Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento