Come resettare i browser di Firefox, Chrome e Internet Explorer

Il tuo browser è lento? FratelloGeek ti dice come resettare il tuo browser predefinito attraverso delle semplici manovre sulle impostazioni!

Molte volte il tuo programma di connettività smette di funzionare correttamente: comincia ad aprire delle pagine pop-up non richieste e diventa molto lento.

Le cause possono essere tante: l’installazione di un componente aggiuntivo o di un programma, un malware o un virus.

Se però si resetta il browser, tutti i parametri tornano al loro stato di default, e la maggioranza dei tuoi problemi dovrebbero essere risolti!

Ecco allora le istruzioni: ricorda però che perderai tutte le tue impostazioni personalizzate! Sei pronto?

[ad]

Reset di Mozilla Firefox

Avvia il browser in modalità provvisoria: clicca sul “menu Start”, scegli “Esegui” e digita “firefox -safe-mode”. Nella finestra che si è appena aperta scegli “Ripristino preferenze”. Riavvia il browser.

Reset di Internet Explorer

Clicca sul “menu Start”, clicca sulla voce “Esegui” e digita “inetcpl.cpl” (senza virgolette).

Reset di Google Chrome

Dirigiti nella cartella di Google Chrome: se non sai dov’è, segui il percorso: “C:\Users\Nome utente\AppData\Local\Google\Chrome\Application\”. In quella cartella cancella il file chiamato “First Run” e riavvia Chrome. Il tuo browser tornerà come alle origini.

Niente di più facile! Vero?

Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento