Come usare Google Drive in modalità offline

FratelloGeek ti spiega come usare Google Drive in modalità offline! Scopri di più leggendo il resto dell’articolo.

Il servizio per il cloud storage offerto da Google, ovvero Drive, ti permette di caricare fino a 5 GB di file di qualsiasi tipo.

L’account, ed i file stessi, possono essere controllati e gestiti tramite i client per PC, Mac o da dispositivi mobili con le relative applicazioni.

Manca quindi la possibilità di utilizzare Google Drive in modalità offline.

Non credi?

[ad]

Detto questo, vediamo come usare Google Drive in modalità non in linea.

Innanzitutto, accedi a Google Drive e clicca sul pulsante delle “Impostazioni”; una volta fatto questo clicca sulla voce “Imposta Google Documenti Offline” e clicca su “Consenti Documenti Offline”.

Tramite la modalità offline potrai quindi visualizzare i documenti ed i fogli di calcolo Google, senza però poterli modificare.

Potrai, invece, sia guardare che modificare i file non appartenenti a Google Docs.

Stessa cosa vale per i documenti in formato PDF, Microsoft Office e le immagini.

FratelloGeek ti consiglia dunque l’utilizzo di questa modalità, perchè è davvero molto facile da usare e permette di fare diverse operazioni!

Cosa ne pensi di questa soluzione?

Era quello che cercavi?

Come usare Google Drive in modalità offline
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento