Concorso insegnanti 2012: Bando ufficiale



FratelloGeek porta alla tua attenzione il bando ufficiale del concorso per insegnanti dell’anno 2012! Scopri tutti i dettagli leggendo il resto dell’articolo!

Nella giornata di oggi, 25 settembre 2012, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando per il concorso per insegnanti.

E tu, laureato della facoltà più bistrattata in Italia, quella degli insegnanti, sei pronto a farti valere?

A dicembre ci sarà il test pre-selettivo, mentre l’anno prossimo potrai partecipare alla prima e seconda prova, se tutto va bene.

Dovrai impegnarti, perché i posti messi a disposizioni sono poco meno di 12.000: 7.351 avranno una cattedra dal 2013-14, mentre 4.191 dal 2014-15.

Addio quindi alle graduatorie: per diventare insegnante nella scuola italiana dovrai partecipare al concorso e diventare idoneo.

[ad]

Infatti Francesco Profumo, ministro dell’Istruzione, ha affermato che “il numero di posti per i vincitori sarà uguale al numero di posti a concorso per cui non si creeranno nuove graduatorie. Questa è la prima fase di normalizzazione del Paese”.

Come funzionerà il concorso?

I test preselettivi sono composti da 50 domande, di cui 36 di logico-deduttiva, 7 di informatica e 7 di linguistica: avrai 50 minuti, cioè 1 minuto a domanda.

Se rispondi bene, avrai un punteggio positivo, mentre se rispondi male ci sarà una penalizzazione: in caso di mancata risposta, il punteggio rimarrà invariato.

Terminata la prima fase, ci saranno altre due prove: una di competenza e l’altra di attitudine rispetto al rapporto con gli studenti e la scuola.

Hai 30 giorni di tempo per iscriverti al concorso: cosa aspetti?

Alessandro Basile - Responsabile Editoriale e Webmaster - Letteralmente attratto dal mondo della tecnologia, dell’informatica e da ogni chip elettronico, creo e gestisco siti Web, assemblo e riparo PC per lavoro e passione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>