Confronto tra Word e Google Docs

FratelloGeek ti propone un confronto tra Microsoft Office Word e Google Docs! Scopri tutti i dettagli leggendo il resto dell’articolo!

Una volta scaricavi la musica sul PC, adesso la archivi sul cloud.

Una volta tenevi i tuoi documenti sul PC, e li consultavi regolarmente utilizzando Word: adesso ti sei convertito a Google Documenti?

Forse sei ancora indeciso se passare, o no, definitivamente al servizio targato Mountain View: pertanto, oggi FratelloGeek vuole chiarirti le idee!

[ad]

Prima di tutto, è da dire che Google Documenti è gratis mentre Word ed Office costano (almeno per le persone che lo acquistano!).

Comunque sia, Google Documenti è un programma Web di scrittura simile a Word, anzi, sempre più simile ai programmi normali di videoscrittura, con tutte le funzioni di cui hai bisogno.

Esso si trova integrato dentro Google Drive, e quindi facilità di condivisione dei file tra gli utenti.

Perché è preferibile rispetto a Microsoft Word?

Per tanti motivi: in primis, è portatile e non richiede installazione sul computer.

In secondo luogo, più di una persona può lavorare sul documento allo stesso tempo: sempre su questa linea, non troverai mai di problemi legati all’hardware del computer che causano rallentamenti alle prestazioni di un programma come ad esempio Word.

Infine, Google Docs salva i documenti in tempo reale su Google Drive, e saranno così disponibili da qualsiasi PC, smartphone o tablet con collegamento ad Internet.

I contro del prodotto di Mountain View riguardano qualche bug di interfaccia, e qualche problema di sicurezza.

Da dire, senza dubbio, che Word è più stabile ed offre un’interfaccia è più completa, con più opzioni di modifica: eppure, questa stessa ricchezza di opzioni e funzioni per Word potrebbero rendere confusa l’interfaccia per le persone meno esperte.

Tu quale preferisci?

Confronto tra Word e Google Docs
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento