curiosità sui siti d'incontro

Cos’è il dating: 5 curiosità sui siti di incontri

Fino a qualche anno fa esisteva il corteggiamento, tramite cui un uomo cercava di conquistare una donna con lusinghe, complimenti e mazzi di fiori. Oggi le cose sono radicalmente cambiate, grazie o per colpa dell’avvento su Internet dei siti di incontri. Si chiama dating, cioè un incontro tra due sconosciuti che decidono di vedersi di persona dopo aver fatto conoscenza su una chat o su un social network. Sicuramente il dating è meno romantico, ma permette di conoscere persone molto più facilmente, una pratica molto utile per chi è timido. Se ti sei incuriosito, scopriamo le 5 curiosità sui siti di incontri che non sapevi.

5 curiosità sui siti di incontri: dagli annunci del ‘700 fino agli speed date

Iniziamo a conoscere le 5 curiosità sui siti di incontri più divertenti. In realtà il dating esisteva già nel ‘700, anche se ovviamente con modalità diverse. Gli annunci venivano pubblicati sui giornali, ed erano utilizzati dalle persone omosessuali per sfuggire alla rigida censura del tempo. In alcuni paesi l’omosessualità era addirittura punita con la pena di morte.

curiosità sui siti d'incontroUn’altra delle 5 curiosità sui siti di incontri riguarda lo speed date, una sorta di trasposizione nella realtà del dating. Lo speed date è un incontro tra uomini e donne, che hanno 5 minuti per conoscersi e per parlare tra di loro. Alla fine della serata i partecipanti possono esprimere un gradimento per le persone più interessanti e successivamente avviare una relazione. La lista delle 5 curiosità sui siti di incontri prosegue nell’ultimo paragrafo.

I modi ed i posti migliori per “rimorchiare”

Diciamocela tutta, il dating è un sistema per “rimorchiare” facilmente, quindi è opportuno sapere quali sono i posti migliori per organizzare un appuntamento al buio. Sembra che nelle librerie, nei centri commerciali, nelle università e nelle caffetterie le persone siano più disponibili al dialogo e a fare nuove conoscenze, quindi rappresentano i luoghi ideali per organizzare un appuntamento. Al bando invece cinema e ristoranti, dove evidentemente è più difficile instaurare un rapporto. Sui siti di incontri le persone tendono a nascondere i loro difetti, evidenziando invece le parti migliori. Secondo uno studio al contrario per attirare di più bisognerebbe mettere in risalto le particolarità del proprio aspetto, anche ciò che piace di meno. Infine in una conversazione bisognerebbe ripetere il nome della persona almeno due volte, cosa che servirebbe a creare subito sintonia. Ecco le 5 curiosità sui siti di incontri, e tu hai mai organizzato un incontro al buio?

Cos’è il dating: 5 curiosità sui siti di incontri
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento