Da Dropbox a Google Foto

A qualche settimana dal Google I/O, è stato reso pubblico un nuovo servizio di cloud storage di Google, si tratta di Google Foto. All’interno di questo spazio cloud dedicato (dove da adesso ci si potrà registrare anche senza google +), potrete archiviare e guardare tutte le vostre foto e mantenerle sincronizzate con tutti i vostri dispositivi e salvarle su di essi in ogni momento. Molti utenti, fino ad oggi, hanno utilizzato e pagato abbonamenti premium per servizi con spazi abbastanza ristretti (in termini di gigabyte) come ad esempio Dropbox. Seguendo questa semplice guida, tutti gli utenti Dropbox potranno trasferire le loro fotografie e tutto il contenuto multimediale di dropbox a Google Foto. Questo passaggio, può richiedere molto tempo, questo dipende principalmente da due cose: la prima è la grandezza della vostra libreria multimediale e la seconda è la vostra larghezza di banda. Detto ciò, possiamo procedere.

  1. Scarichiamo il software di Dropbox da QUI (è gratis).
  2. Fatto ciò, installate il software ed accedete con le vostre credenziali. A questo punto, vi ritroverete tutte le cartelle presenti sul vostro account cloud. Nella barra in basso a destra, vi apparirà l’icona di Dropbox. Cliccate su di essa, poi nella rotella delle impostazioni e successivamente su “Preferenze”; Recatevi sul tab Preferenze e cliccate su “Sincronizzazione selettiva”. Da qui dovrete selezionare solo le cartelle contenenti le vostre foto.
  3. A questo punto inizierà il download di tutte le cartelle che avete selezionato nel passaggio precedente sul vostro computer.
  4. Mentre le foto sono in download, scaricate l’applicazione di Google Foto da QUI (è gratuita).
  5. Adesso dovrete selezionare le cartelle che sono in download da Dropbox per poterle caricare sul Google Foto.

Ci potrebbero volere addirittura ore prima che il processo termini, le foto ed i video saranno caricati uno ad uno e, come abbiamo specificato tutto, dipende principalmente dai due fattori che vi abbiamo illustrato sopra.

 

Da Dropbox a Google Foto
Ti piace FratelloGeek.com?