Differenza tra P2P e client-server

Sono tante, tantissime, le persone che quotidianamente utilizzano reti che sfruttano il protocollo client-server o Peer to Peer, conosciuto come P2P, ma nello specifico non sano cosa siano e quali siano le fondamentali differenze tra questi due. Conoscere la differenza tra questi due tipi di rete è utile per scegliere quale utilizzare in determinate situazioni.

Nello specifico una rete di computer è un insieme di elaboratori che si scambiano informazioni tra di loro. Esistono esattamente due tipologie di rete ovvero P2P e client-server, precedentemente citate.

Ma quali sono le specifiche differenze che contraddistinguono questa tipologia di reti?

Le reti client-server sono quelle che vengono utilizzate quotidianamente da tutti per scaricare o caricare file da internet. Questo protocollo client-server prevede principalmente la presenza di 2 elaboratori connessi alla rete: un PC client, ovvero l’elaboratore che si occupa di richiedere un servizio o una risorsa, ed un PC server che si occuperà dell’erogazione del servizio richiesto agli elaboratori che lo richiederanno.

Client-server-model.svg

La dinamica utilizzata in un protocollo di tipologia client-server è quello illustrato all’interno di questa foto, dunque i vari device essendo dispositivi interconnessi tra di loro tramite internet effettuano la richiesta di un servizio o di una risorsa al server che si occuperà di fornirlo a chi lo richiederà. Questo particolare tipo di protocollo viene utilizzato quotidianamente da tutti per poter navigare tra le varie pagine di internet e scaricare o caricare risorse online.

Il protocollo Peer to Peer funziona in maniera leggermente differente: è utilizzato molto di meno del semplice protocollo client-server, è utilizzato in specifici programmi come ad esempio dei torrent come uTorrent oppure bitTorrent.

P2P_peer-to_peer

All’interno della foto qui sopra possiamo comprendere facilmente il funzionamento di una rete P2P, comunemente detta rete paritaria. All’interno di questa specifica tipologia di rete ogni elaboratore prende il posto di client e di server, dunque ogni elaboratore connesso a questo tipo di rete si occuperà di richiedere risorse ad altri elaboratori e contemporaneamente si occuperà di erogare un servizio agli elaboratori che lo richiederanno.

In conclusione? La rete P2P è decisamente meglio della client-server per poter scaricare grandi file sul proprio computer, ciò per via dei numerosi Tracker che inviano dati agli elaboratori che richiedono una specifica risorsa.

Differenza tra P2P e client-server
Ti piace FratelloGeek.com?