Enel porterà la banda larga a casa vostra

Negli ultimi giorni, dalla società Italiana per l’energia, sono trapelate alcune notizie che rivelano che la stessa voglia realizzare una rete internazionale per eliminare definitivamente il fenomeno dell’ultimo miglio. Questo fenomeno si verifica quando la fibra arriva fino alla cabina della nostra strada ma arriva dentro casa nostra con i vecchi cavi di rame. ENEL, insomma, potrebbe sfruttare la rete esistente e l’imminente sostituzione ENEL_banda_larga__0515dei contatori per portare la banda ultralarga fino ai modem degli utenti finali. In questo modo, ENEL che dispone già di infrastrutture che ricoprono l’intero territorio Nazionale non dovrà costruire nuove reti e non farà costruire nuove reti agli altri operatori. La società elettrica non si trasformerebbe quindi in un operatore di telecomunicazioni, ha dichiarato Starace (amministratore di ENEL), ma offrirebbe alle aziende terze di raggiungere i potenziali abbonati attraverso la sua rete, posando la fibra per conto degli operatori nell’ultimo miglio. Enel porterà la banda larga a casa vostra, secondo le stesse fonti, entro la fine del 2017, una data abbastanza “avanti” ma che comunque è relativamente vicina.

Enel porterà la banda larga a casa vostra
Ti piace FratelloGeek.com?