Esami di Stato 2010: Tracce ufficiali e statistiche

E’ tempo d’esami e, per circa 500.000 ragazzi ieri è stato il giorno della “Prima Prova”. Anche se FratelloGeek si occupa prevalentemente di argomenti tecnologici, desidera stare al passo con la società in cui vive.

E allora ti racconta tutto quello che ha saputo sulla giornata del 22 Giugno 2010.

[ad]

Molti studenti l’hanno accolta con terrore, altri il cui diletto è scrivere, sono stati sereni nel leggere gli argomenti da trattare.

E allora ecco i titoli ufficiali delle tracce dell’esame di Stato di quest’anno.

Per quanto riguarda la TIPOLOGIA A cioè l’analisi e la comprensione del testo, l’autore dei testi è Primo Levi. La traccia comincia con la prefazione del brano “La ricerca delle radici” chiedendo di illustrare una propria “antologia personale”.

Per quanto riguarda la TIPOLOGIA B cioè la redazione del “saggio breve” o “articolo di giornale” si poteva scegliere uno dei seguenti titoli:

– Ambito Socio-Economico / “La ricerca della felicità”;

– Ambito Tecnico-Scientifico / “Siamo soli?”, ufo;

– Ambito Artistico-Letterario / “Piacere e piaceri”, D’Annunzio, Botticelli;

– Ambito Storico-Politico / “Ruolo dei giovani nella storia e nella politica”.

La TIPOLOGIA C prevedeva invece un Tema Storico in cui bisognava parlare delle Foibe e del giorno del ricordo.

Infine la TIPOLOGIA D, il Tema di ordine Generale riguardava gli scopi e gli usi della musica nella società contemporanea.

Bè e quale è stata la tipologia preferita dagli studenti? Forse ti starai chiedendo.

FratelloGeek sa anche questo! Più di tre studenti su dieci hanno infatti optato il saggio breve sulla “ricerca della felicità (36,9%).

Molto apprezzato è stato anche il tema generale sulla musica (25,3%) e il saggio breve di ambito tecnico-scientifico dal titolo “Siamo soli?” che lo segue a manetta.

Meno gradito invece il testo artistico-letterario su “Piacere e piaceri” (9,2%) e l’analisi del testo della prefazione di “La ricerca delle radici” di Primo Levi  (5,2%).

FratelloGeek è stato molto contento di questa prima prova. Sono comparse infatti, tracce abbordabili per tutti i tipi di studenti! Quindi, cari maturandi, di certo non potete lamentavi! State tranquilli che quando sarà tutto finito, ricorderete con sollievo queste prove che state superando.

Comunque sia non dimenticatevi che gli esami non finiscono mai.

Esami di Stato 2010: Tracce ufficiali e statistiche
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento