Facebook Lite per dispositivi lenti

È da parecchio tempo che questa nuova e particolare versione di facebook è presente sugli store dei vari dispositivi mobile di tutto il mondo. Facebook Lite si presenta come una particolare applicazione che permette di usufruire di facebook, ma cos’ha di tanto particolare? È stata sviluppata appositamente per i device particolarmente lenti o con specifici problemi di prestazioni, dunque l’interfaccia grafica di questo Facebook Lite è stata ridotta al minimo indispensabile: ciò la rende una perfetta applicazione per i device a basse prestazioni che desiderano usufruire di un interfaccia apposita creata per Facebook e non del semplice Browser che potrebbe portare addirittura problema nell’interpretazione grafica della pagina creando fastidiosi glitch e bug.

Questa applicazione nasce soprattutto dalla grande critica effettuata sull’applicazione canonica di facebook, quest’ultima veniva infatti definita colma di caratteristiche del tutto inutili che non facevano altro che appesantire la memoria occupata da questa applicazione. Questa versione lite dell’applicazione dovrebbe dunque essere una risposta  a tutti coloro che tendono a criticare questa applicazione per via della sua estetica. Ovviamente la finalità di questa applicazione è anche quella di portare facebook in aree in cui la connessione ad internet si interrompe facilmente e sui device che richiedono applicazioni a basse prestazioni; infatti, essendo un applicazione con numerosi dettagli in meno da caricare, impiega decisamente meno tempo nella richiesta di dati dal server.

Questo particolare progetto si sta rivelando particolarmente di successo nei paesi dell’Africa e in alcuni paesi dell’Europa nella quale la connessione ad internet non è delle migliori. Gli sviluppatori affermano di voler continuare a procedere nell’ottimizzazione di questa applicazione per poter continuare ad avere risultati ottimali e feedback estremamente positivi dai suoi utenti, dunque gli sviluppatori promettono di rendere questa applicazione sempre migliore andando a ridurre il consumo di batteria, memoria occupata, e soprattutto il tempo di connessione ai server di Facebook che è il problema principale alla quale si vuole andare in contro.

Facebook Lite per dispositivi lenti
Ti piace FratelloGeek.com?