Facebook: Vedere il proprio profilo accresce l’autostima?

“A differenza di uno specchio che ci ricorda chi siamo realmente, Facebook può mostrare una versione positiva di noi. Non una versione distorta, ma una positiva”.

Devi sapere che uno studio effettuato dalla Cornell University di New York, dimostra che guardare il proprio profilo sul celebre Social Network, può accrescere l’autostima.

Ma come si è giunti a tale conclusione?

In breve, a un gruppo di persone è stato proposta una schermata vuota, a un altro insieme è stato mostrato uno specchio in cui riflettere la propria immagine e, gli ultimi hanno guardato il proprio profilo personale su Facebook.

Ebbene, vuoi sapere il responso?

[ad]

Solo coloro che avevano visualizzato il profilo del celebre Social Network, presentavano un aumentato della propria stima di sè stessi.

Gli esperti sostengono che, generalmente l’utente dà un’immagine migliore di se stesso su Facebook in quanto proprio come afferma Jeffrey Hancock: “A differenza di uno specchio, che ci ricorda chi siamo realmente e può avere effetti negativi sull’autostima, Facebook può mostrare una versione positiva di noi. Non una versione distorta, ma una positiva”.

La motivazione è molto semplice; In pratica l’individuo si crea una personalità parallela che tende a prendere solo il meglio di sè.

Di conseguenza ne raccoglie solo commenti positivi e ciò influisce notevolmente sulla considerazione che ha di se stesso.

Quindi, se vedere commenti positivi sui propri post aumenta la stima di se stessi, una serie di osservazioni negative può sortire l’effetto contrario.

Sarà per questo che molti che si sentono ignorati su Facebook poi tentano il suicidio?

FratelloGeek ritiene che la risposta sia decisamente affermativa; E tu, cosa ne pensi?

Facebook: Vedere il proprio profilo accresce l’autostima?
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento