Facebook: Viene utilizzato come nome per un figlio in Egitto!

Facebook Jamal Ibrahim è il nome di una neonata. Non si tratta di manie di protagonismo; E’ solo gratitudine nei confronti di un Social Network che ha posto fine al regime dittatoriale egiziano.

Lui: “Se è maschio lo chiamiamo Alessandro.” Lei: “Ok ma, se è femmina la chiamiamo Susanna!”

Hai mai assistito ad un dialogo del genere? Certo e, probabilmente se hai già dei bambini, sei stato stesso tu il protagonista di questa conversazione.

C’è da dire che alcuni hanno molta fantasia nello scegliere il nome da dare al proprio figlio.

Ma dove vuole arrivare FratelloGeek?

[ad]

Stai tranquillo, la sua donna non è incinta!

Vuole solo portare alla tua attenzione una curiosa notizia riguardante una coppia egiziana. Devi infatti sapere che hanno chiamato il loro figlio col nome di: “Facebook!”

Hanno preso questa decisione semplicemente per mostrare riconoscenza al celebre Social Network.

Difatti Facebook, ha avuto un ruolo fondamentale nella rivoluzione egiziana che scritto la parola “Fine” al regime di Mubarak.

Tieni presente che, è stato proprio mediante la piattaforma sociale in questione, il messaggio potente della libertà si è esteso a tutti i manifestanti, fino ad arrivare in piazza Tahir per la rivolta.

Fatto sta che adesso il loro figlio si chiama Facebook Jamal Ibrahim.

Chissà, magari un giorno la piccola “Facebook” verrà taggata in una foto su Facebook!

Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento