diretta streaming youtube mobile

Come funziona la diretta streaming YouTube su mobile?

Un nuovo pulsante sta per arrivare sugli smartphone di tutti gli utenti. Avrà la forma di una videocamera, si troverà sulla parte superiore degli schermi e permetterà a tutti i clienti di Google di assistere alle trasmissioni video di YouTube, direttamente dal proprio dispositivo portatile. Un modo in più per godersi le dirette in streaming. Dopo Facebook e Twitter, era ora che anche YouTube lo consentisse. Si tratta di un grande passo, ma il tutto è ancora in elaborazione. All’inizio ci sarà solo una fase progettuale del servizio live e non accadrà proprio come per gli altri social network più famosi, che concedono una fruibilità universale del servizio; ma si tratta sempre di un primo passo.

Quando inizierà la diretta streaming YouTube?

È stata la casa madre Google che ha annunciato la novità ufficialmente su un post comparso sul suo blog, specificando che il servizio di diretta streaming YouTube sul mobile ci sarà presto, diretta streaming youtubema inizialmente sarà limitato. Solo nel primo periodo di attivazione del servizio, infatti, questo sarà riservato ad una ristretta fascia di utenti. Per essere più precisi, solo gli utenti che hanno aperto un canale e che sono creatori di video con più di 10.000 iscritti avranno la facoltà di trasmettere i live in mobilità. Ma si tratta solo di una prima fase di avvio, al termine della quale tutti potranno usufruire delle trasmissioni in diretta streaming YouTube.

Basterà accedere all’interno dell’interfaccia, cliccare sul pulsante a forma di videocamera e godersi la propria diretta streaming Youtube. Non ci vorrà molto prima che il servizio sia disponibile per tutti. Del resto Google sta accelerando le cose perché da un momento all’altro si è vista costretta a fare i conti con la concorrenza. Ecco perché ha annunciato in modo molto clamoroso di essere pronta ad offrire un supporto per tutte le dirette streaming YouTube. E ciò avverrà attraverso l’applicazione mobile per iOS ed Android destinata ai soli amministratori dei canali che possono contare su un congruo numero di iscritti. Inizialmente, solo questi utenti speciali potranno avviare dirette streaming Youtube dallo smartphone o dal tablet proprio come farebbero con Periscope o con Facebook live. Solo in un secondo momento, Google assicura, il servizio sarà usufruibile da parte di tutti.

Youtube vs Facebook e Twitter

Dopo un periodo di monopolio di YouTube sulla distribuzione dei contenuti video, Google si ritrova a dover competere con antagonisti molto gettonati e avanzati come Facebook in primis e, in secondo luogo, Twitter. I social network stanno facendo dei passi da gigante in questo settore. Pare, infatti, che Facebook non stia perdendo tempo. Il gruppo di Zuckerberg è in procinto di come si fa diretta streaming youtubeportare una straordinaria offerta di contenuti video direttamente sullo schermo delle nostre smart tv, oltre che su quello dei telefonini. Le intenzioni sono quelle di togliere il monopolio a YouTube ed andare ancora oltre.

E Google risponde a tono. Da una parte, infatti, sembra voler incentivare i guadagni dei creatori di contenuti video che con le loro dirette streaming YouTube possono vederli incrementare; dall’altra, però, con lo strumento superchat, non fa altro che fidelizzare gli utenti. Il meccanismo è semplicissimo. Chi segue la diretta live può fare apparire i suoi messaggi all’interno del filmato, pagando un piccolo contributo. Basta cliccare sull’icona del dollaro e scegliere un importo da elargire.

Quindi, cosa bisogna fare per la diretta streaming Youtube?

Ricapitolando, per avviare una diretta streaming Youtube dal proprio dispositivo, basterà avere un account compatibile e saper avviare l’applicazione. Non si dovrà fare altro che cliccare sul pulsante per l’acquisizione dei video: per intenderci, il pulsante “Go Live“. Successivamente, si dovrà scattare un’immagine che sarà impiegata come anteprima del Live e solo a quel punto si potrà avviare la diretta streaming YouTube vera e propria. Una volta che il servizio live sarà reso disponibile per tutti gli utenti, ci sarà un database di filmati, una playlist consigliata ed un indice a cui far riferimento. Proprio come avviene per la concorrenza. Se le cose stanno così, non ti sembra che avere dei concorrenti abbia delle conseguenze positive proprio su tutti?

Come funziona la diretta streaming YouTube su mobile?
5 (100%) 1 vote




Lascia un commento