come funziona Tinder per incontri

Come funziona Tinder, il social per gli appuntamenti veloci

In una società così frenetica e veloce non c’è neanche più il tempo di conoscere nuove persone e fare amicizie, forse per questo motivo hanno trovato larga diffusione i social network. I social sono una sorta di scorciatoia per fare amicizia, bypassando la fase della conoscenza, del corteggiamento e dell’innamoramento. Forse è un po’ triste e sicuramente poco romantico, ma almeno per il momento è quello che passa il convento. Tra i tanti social uno che ha destato maggiormente l’attenzione degli internauti è Tinder, l’app che velocizza gli appuntamenti e va dritto al sodo. Sicuramente ne avrai sentito parlare, ma se vuoi saperne di più passa ai prossimi paragrafi dove ti spiegherò come funziona Tinder.

come funziona tinderCome funziona Tinder: appuntamenti rapidi e senza fronzoli

Se non ami i preliminari allora ti sarà molto utile sapere come funziona Tinder, il social pensato per gli appuntamenti veloci piuttosto piccanti. Grazie alla funzione GPS Tinder è in grado di restringere la ricerca nell’area che hai selezionato. Ovviamente dovrai indicare il tuo sesso, il sesso di tua preferenza e il range di età della persona che intendi conoscere. Tinder è una comunità pensata quasi esclusivamente per i single, proprio perché si innestano amicizie piuttosto particolari che spesso e volentieri sfociano nella sfera sessuale.

Tinder prende i dati direttamente da Facebook, quindi dovrai rilasciare le tue credenziali del social di Mark Zuckerberg. Puoi star tranquillo però, poiché Tinder non pubblicherà nessun contenuto sulla tua homepage di Facebook. Per completare il profilo dovrai inserire fino a 6 foto, e se vuoi scambiarne altre con i tuoi contatti dovrai necessariamente passare su altre chat, come Whatsapp, Facebook o Skype. Sulla chat di Tinder infatti non è possibile scambiarsi altre foto, oltre a quelle già pubblicate sul proprio profilo. Scopriamo come funziona Tinder e come “rimorchiare” nell’ultimo paragrafo.

Come indicare le preferenze su Tinder

Per sapere come funziona Tinder bisogna analizzare un passaggio fondamentale: le preferenze alle persone. Dopo aver completato i vari passaggi per l’iscrizione può iniziare la “caccia”. Sulla schermata del social ti compariranno vari profili: se una persona ti interessa puoi votarla con un cuoricino verde, in caso contrario puoi selezionare una X rossa per scartarla. Se le persone che hai votato ricambieranno con un cuoricino verde, allora hai il via libera per iniziare una chat e conoscere quei contatti. A tua disposizione hai 500 caratteri per descriverti, usali bene per creare un profilo interessante ed accattivante. Ora sai come funziona Tinder, sei pronto per iniziare questa nuova avventura a caccia di nuove esperienze?

Come funziona Tinder, il social per gli appuntamenti veloci
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento