Furto o Smarrimento di un iPhone

Uno delle più grandi paure dei tantissimi possessori di device Apple è la possibilità di smarrirlo o di venire derubati. C’è da dire che le misure di sicurezza adottabili per proteggere il proprio iPhone da intrusioni altrui sono molteplici, come per esempio il blocco con codice oppure il TouchID. Inoltre è fondamentale, per la sicurezza del vostro device, procedere con l’attivazione di Trova il mio iPhone ovvero un impostazione che in caso di smarrimento o furto aiuterà nel ritrovamento del device e nella protezione dei dati contenuti al suo interno; infatti avendo questo servizio attivo ci sono molte possibilità di riuscire a ritrovare il proprio iPhone, in caso contrario sarà quasi impossibile.

Ma cosa fare in caso di furto osmarrimento del proprio iPhone?

Ovviamente se l’iPhone viene smarrito vi sono molte più possibilità di ritrovarlo: nel caso abbiate attivato il servizio Trova il mio iPhone, precedentemente citato, avete la possibilità di interagire a distanza con il vostro device. Com’è possibile una cosa simile? Basta semplicemente recarsi sul sito apposito creato da apple, il sito di iCloud. Dopo aver eseguito l’accesso al sito, utilizzando i vostri dati apple (nel caso non sappiate quali sono cercate di ricordare l’indirizzo email e la password che utilizzate per scaricare applicazioni dall’App Store), avrete a disposizione un interfaccia che vi permetterà di accedere al 90% delle funzioni native del vostro device.

yolone

Cliccando sull’icona di Trova il mio iPhone, se lo avete attivato sul vostro device,  avrete la possibilità di poter interagire con il vostro iPhone anche a distanza di chilometri. Cosa intendo per interagire? Avrete la possibilità di sfruttare il servizio di geolocalizzazione offerto da Apple e quindi localizzare l’esatta posizione del vostro iPhone, ovviamente ciò sarà possibile se il vostro device sarà acceso e connesso ad internet. Nel caso in cui la geolocalizzazione dovesse fallire avrete a disposizione altre possibilità di ritrovarlo: nel caso abbiate smarrito il vostro device e pensiate che si trovi nelle vostre immediate vicinanze avrete la possibilità di fargli emettere un forte segnale acustico che andrà a segnalarvi la sua posizione; se invece il vostro iPhone è stato rubato purtroppo, se il servizio di geolocalizzazione non ha funzionato, c’è poco da fare…avrete però la possibilità di inizializzare il device: iniziare una procedura di inizializzazione andrà a cancellare tutti i dati che avete sul vostro iPhone rendendolo praticamente vuoto, questo sistema è utile nel caso vogliate proteggere i vostri dati personali. C’è anche una terza ed ultima possibilità di poter ritrovare il vostro device: ovvero l’avvio della modalità smarrimento. Questa modalità potrà essere rimossa solamente da iCloud.com e non permetterà l’utilizzo del telefono, verrà presentata una schermata con scritto: Questo iPhone è stato smarrito, si prega di chiamare questo numero. Ovviamente ci sarà la necessità di fornire un numero secondario in caso di smarrimento.

Purtroppo le possibilità di ritrovare un iPhone rubato sono veramente scarse ma non completamente assenti, confidiamo tutti che Apple creerà sempre nuovi sistemi maggiormente efficaci per poter tutelare i propri device e soprattutto i propri utenti.

Furto o Smarrimento di un iPhone
Ti piace FratelloGeek.com?