Gmail: Come disattivare il salvataggio automatico dei contatti nelle e-mail

FratelloGeek oggi ti aiuta a liberare un po’ la tua lista di contatti Gmail, indicandoti un’opzione che ne disattiva il salvataggio automatico dalle e-mail!

Avrai sicuramente apprezzato il fatto che ogni volta che mandi una posta elettronica, Gmail si prende il disturbo di salvare i tuoi destinatari: questo ti permette di avere alla tua sinistra, una volta entrato nella propria casella personale, una rubrica contenente tutti gli indirizzi a cui hai inviato una e-mail.

Ovviamente, gli utenti che utilizzano la posta elettronica per lavoro o che vengono in contatto con molte persone quotidianamente maledicono questa funzione di Gmail: infatti prima o poi si ritrovano la casella intasata ed è impossibile identificare ciascun contatto.

Google ha perciò provveduto ad inserire un’opzione a Gmail, che ti consente di disattivare il salvataggio automatico dei contatti: sul blog di Gmail è anche possibile leggere il post in lingua inglese.

[ad]

Vuoi disinserire questa funzione? FratelloGeek viene in tuo soccorso!

Vai su “Impostazioni” di Gmail in alto a destra, e nella sezione che avrai di fronte, “Generali”, scorri le voci fin quando non trovi l’opzione “Crea contatti per il completamento automatico”.

A quel punto, basta spuntare (o meglio, riempire il pallino!) la seconda voce, “Aggiungo io stesso i contatti”, invece della prima, “Quando invio un messaggio a un nuovo destinatario, aggiungilo ad Altri contatti per impostare il completamento automatico in futuro”.

Infine, salva in basso al centro le modifiche con l’apposito pulsante.

Una rubrica è utile quando è organizzata: altrimenti, a che serve?

Gmail: Come disattivare il salvataggio automatico dei contatti nelle e-mail
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento