Google acquista Motorola Mobility

Google sta per acquistare Motorola Mobility. Nel resto dell’articolo troverai tutti i dettagli di questa manovra economica!

La nota casa Google ha voltato il suo interesse verso la Motorola.

In particolare, FratelloGeek oggi ti parla di questa notizia interessante: l’acquisto di Motorola Mobility al prezzo di 12,5 miliardi di dollari (40 dollari per azione), il 63% in più rispetto al valore reale delle azioni Motorola secondo i mercati.

Più nel dettaglio, Google e Motorola Mobility hanno firmato un “definitive agreement”, cioè un contratto in cui sono precisati tutti i termini dell’acquisizione da parte di Google della sezione hardware mobile di Motorola (per essere più chiari, quella divisione che produce smartphone e tablet).

L’affare non è stato ancora chiuso al 100%, in quanto l’acquisto deve ancora essere autorizzato dalle autorità americane e dall’Unione Europea: si può ipotizzare che l’accordo si concluda entro la fine del 2011 o l’inizio del 2012.

[ad]

Probabilmente Google ha deciso di acquistare una fetta delle azioni Motorola per aumentare il panorama di brevetti Made in Google, in modo da proteggere il suo Android.

Quali saranno i vantaggi e gli svantaggi di tale mossa per la comune utenza?

Prima di tutto, Motorola non diventerà Google: la società sarà un “business separato”.

Inoltre, l’acquisizione di Motorola Mobility non avrà alcun impatto sulla natura “open” di Android: viceversa, ne amplierà l’ecosistema.

Non diverrà quindi un sistema chiuso presente solo su un telefono di Google e Motorola, ma rimarrà a disposizione di Samsung, Sony Ericsson, LG e tutte le altre aziende distributrici di smartphone e tablet.

Ancora, probabilmente non riuscirai a vedere un iPhone di Google.

E infine, dopo l’acquisto, gli smartphone Nexus non saranno un’esclusiva di Motorola: infatti ogni Nexus avrà dei produttori diversi.

FratelloGeek ti ha parlato dell’affare Mobility nel dettaglio: ora scrivi che ne pensi nei commenti!

Google acquista Motorola Mobility
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento