Google Labs ci dice addio

Il laboratorio sperimentale di mamma Google chiude definitivamente i battenti. E cosi, Google Labs va in pensione. Scopri tutti i dettagli in merito insieme a FratelloGeek.

Qual è la cosa più piacevole della vecchiaia? Bravissimo, la pensione!

Che ciò sia vero, è confermato dal fatto che diversi di voi già contano gli anni che mancano per arrivare a questo fruttoso traguardo. Ma cosa c’entra tutto questo con l’articolo di oggi?

Ebbene, devi sapere che il laboratorio sperimentale di mamma Google chiude definitivamente i battenti.

E cosi, Google Labs va in pensione.

[ad]

Eppure è stato proprio qui che sono nati servizi innovativi come Gmail, Maps e Docs.

Come mai Google ha preso una decisione cosi drastica?

Lo spiega l’azienda stessa, in un annuncio pubblicato sul blog ufficiale.

Google Labs verrà eliminato perché: “Stiamo prioritizzando il nostro impegno sui prodotti anche se abbiamo imparato tantissimo dal lancio di prototipi embrionali con Google Labs, crediamo che una maggiore focalizzazione sia cruciale”.

In poche parole, la società preferisce disporre di una squadra relativamente più grande su un minor numero di idee, anzichè concentrarsi su tante idee frammentate.

Larry Page ci rassicura dicendo che in ogni caso si continuerà a sperimentare nuove funzioni in ciascuno dei loro prodotti.

Tu sei della stessa opinione?

Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento