Google parla della chiusura di Reader

Google parla della chiusura di Reader

Come ben sai, tra circa tre settimane Google Reader sarà chiuso.

Nel dettaglio, a partire da lunedì 1 luglio, il servizio per la gestione dei feed RSS targato Mountain View non sarà più accessibile, dopo quasi otto anni di lavoro.

Nel mese di marzo era stata annunciata la pensione dello strumento, ed ovviamente, la community online è insorta chiedendo spiegazioni.

Richard Gingras, senior director della divisione News & Social Products, ha di recente svelato il vero motivo di tale chiusura.

Ecco la sua dichiarazione testuale:

“Culturalmente siamo passati ad una fase in cui la consultazione delle notizie è diventata un processo quasi costante. Gli utenti con smartphone e tablet controllano le notizie, o talvolta solo brevi estratti di esse, durante tutto l’arco della giornata, lasciandosi così alle spalle vecchi comportamenti come la lettura dopo colazione o quella più piacevole e rilassante della sera”.

Pertanto, gli utenti sono passati da una modalità di accesso alle notizie di tipo attivo ad una di tipo passivo.

Non preoccuparti, comunque, ci sono valide alternative a questo servizio!

Che ne pensi?

Google parla della chiusura di Reader
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento