selfie con lo squalo

I selfie più estremi di sempre

Fino a qualche anno fa probabilmente non sapevi neanche cos’era, ma oggi sicuramente conosci bene il significato della parola “selfie”. Odiato, amato, discusso o venerato, sicuramente almeno una volta nella vita anche tu ti sei scattato un selfie. Una forma di narcisismo estremo o un semplice ricordo di una vacanza o di un’avventura? Da qualsiasi punto di vista lo si guardi, è innegabile che oggi il selfie è diventato un fenomeno sociale e globale, sperimentato in ogni parte del mondo. Proprio per questo motivo le persone sono alla ricerca del selfie perfetto, scatti mozzafiato al limite della follia che invadono quotidianamente i social. Andiamo a scoprire insieme i selfie più estremi di sempre.

I selfie più estremi di sempre: la foto con la squalo

Uno dei selfie più estremi di sempre è l’uomo che si fotografa con lo squalo alle spalle, che sembra mostrare quasi un ghigno beffardo e soddisfatto per avergli rovinato l’autoscatto. Probabilmente l’ignaro fotografo voleva semplicemente immortalare la sua vacanza tra le acque cristalline, mai si sarebbe aspettato di scattare un selfie virale che avrebbe fatto il giro del web. A dire il vero non è l’unico selfie con uno squalo, poiché anche un’insegnante americana è riuscita a farsi una foto con un terrificante squalo bianco.

tori pamplonaDalla corsa con i tori al selfie nello spazio: quando l’incoscienza rasenta la follia

Tra i selfie più estremi di sempre sta andando molto di moda l’autoscatto col toro, una pratica particolarmente diffusa a Pamplona. Nella cittadina spagnola si celebra ogni anno la classica corsa dei tori, che scorrazzano in giro per la città mentre incauti corridori scappano davanti alle bestie inferocite. Qualcuno ha pensato bene di scattarsi una foto col toro alle spalle, un selfie molto più che estremo.

Uno dei selfie più estremi di sempre è il lancio dal paracadute, immortalato da tantissime persone amanti del brivido e dell’adrenalina a mille. C’è anche una variante di questo tipo di selfie, con persone che scattano foto mentre si lanciano col bungee jumping oppure mentre scalano una montagna. Chiudiamo la classifica dei selfie più estremi di sempre con la foto di Luca Parmitano, che ha pensato bene di immortalare la sua prima passeggiata nello spazio. “Il miglior autoscatto che mi sia mai fatto”– ha dichiarato l’astronauta su Twitter, e non si fa fatica a credergli poiché un selfie del genere non lo si fa tutti i giorni! Tra questi elencati quale pensi che sia lo scatto più folle ed estremo?

I selfie più estremi di sempre
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento