iMessage su iOS 5: Come mandare messaggi gratis

FratelloGeek ti mostra iMessage, una novità dell’iOS 5. Disponibile per gli utenti Apple, ti permette di inviare messaggi gratis tramite la connessione Web.

In questi giorni stupisce la quantità di idee e novità rilasciate da Apple.

Gran parte dell’attenzione è rivolta al sistema operativo di Apple per dispositivi mobili.

FratelloGeek ti guida passo dopo passo alla scoperta delle tante funzioni interessanti.

Per esempio oggi ti parla di iMessage, utile applicazione tramite cui potrai inviare messaggi in maniera del tutto gratuita, a patto di essere collegato alla Rete, o Wi-Fi o per 3G.

Per poter utilizzare questa funzione entrambi gli utenti dovranno disporre dell’iOS 5, e quindi di questa applicazione.

[ad]

Primariamente è stato concepito per l’invio di messaggi di testo.

Cominciare ad usarlo sarà davvero semlice.

Basta che tu componga il messaggio quasi fosse un semplice SMS.

Selezionato il contatto a cui devi inviare il messaggio vedrai comparire la scritta “iMessage” sulla schermata.

Naturalmente questo avverrà se anche il ricevente possiede un dispositivo con l’ultimo iOS.

Se lo invierai, il sistema sceglierà automaticamente di usare l’applicazione iMessage.

Potrai in seguito distinguere i messaggi inviati da questa applicazione, dal colore azzurro utilizzato per identificarli.

Se non ci sono le condizioni di usare iMessage, ad esempio cerchi di inviare un messaggio ad un utente sprovvisto di iOS 5, potrai notare la solita scritta “Messaggi”.

Il messaggio sarà allora inviato come SMS.

Seppur pensato per messaggi di testo allegare immagini o video ai tuoi messaggi è una delle cose che puoi fare.

Questa applicazione supporta le ricevute di lettura ed è compatibile con il nuovo sistema di notifiche implementato in iOS 5.

Probabilmente ti ricorda applicazioni come WhatsApp; unica differenza puoi usarlo solo con altri utenti Apple che hanno installato iOS 5.

iMessage su iOS 5: Come mandare messaggi gratis
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento