Impedire riavvio del PC da Windows Update su Windows 7 e 8

Il tuo amico Geek oggi ti spiega com’è possibile evitare che il tuo PC si riavvii forzatamente da Windows Update. Scopri tutti i dettagli su questa notizia insieme al tuo amico Geek.

Odi alcune funzioni impostate di default in Windows 8?

Anche FratelloGeek!

Non sopporta proprio la funzionalità che riavvia il PC, automaticamente, dopo gli aggiornamenti di Windows Update.

Come impedire tutto questo?

Non dovrai fare altro che seguire le semplici istruzioni che ti fornisce il tuo amico Geek.

Dovrai ovviamente, come ogni volta, accedere all’Editor del registro di sistema, e dare vita ad una nuova chiave:

[ad]

1. Dirigiti nella Start Screen di Windows 8;

2. Scrivi la parola regedit e fai click sul pulsante “Invio”, per effettuare l’accesso all’Editor del Registro di sistema;

3. Dirigiti nella cartella denominata: HKEY_LOCAL_MACHINE\ SOFTWARE\ Policies\ Microsoft\ Windows\ WindowsUpdate\ AU;

4. Crea un nuovo valore “DWORD a 32 bit” e denominalo NoAutoRebootWithLoggedOnUsers ;

5. Fai due volte click sulla chiave appena creata, ed assegnale il valore 1.

A questo punto, dovrai solamente riavviare una volta il PC manualmente, e le volte successive il processo di riavvio automatico di Windows verrà impedito.

Questo passaggio è importante, se non vuoi restare con un OS poco sicuro!

Tieni presente che la procedura illustrata da FratelloGeek risulta essere applicabile sia su piattaforma Windows 8, che su Windows 7.

Se desideri ripristinare la funzione, non dovrai fare altro che eliminare la chiave di registro chiamata: NoAutoRebootWithLoggedOnUsers.

Chiaro?

Impedire riavvio del PC da Windows Update su Windows 7 e 8
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento