IMU 2012: Compilare F24 e bollettini postali

FratelloGeek ti parla nuovamente dell’IMU 2012! Scopri come compilare il modello F24 ed i bollettini postali leggendo il resto dell’articolo!

Come ben sai, devi pagare la IMU 2012 entro il 17 dicembre: l’imposta riguarda tutte le tipologie di immobili, ad eccezione di prima casa ed altre proprietà particolari.

Puoi versare questa tassa compilando gli appositi modelli F24 ed i bollettini di conto corrente postale.

Ecco di seguito i codici da apporre:

Codice 3912 – abitazione e relative pertinenze – Comune;

Codice 3913 – fabbricati rurali ad uso strumentale – Comune;

[ad]

Codice 3914 – terreni – Comune;

Codice 3915 – terreni – Stato;

Codice 3916 – aree fabbricabili – Comune;

Codice 3917 – aree fabbricabili – Stato;

Codice 3918 – altri fabbricati – Comune;

Codice 3919 – altri fabbricati – Stato;

Codice 3923 – interessi da accertamento – Comune;

Codice 3924 – sanzioni da accertamento – Comune.

Per quanto riguarda il bollettino di conto corrente postale, dovrai compilarlo in ogni sua parte; il numero di conto corrente è unico e valido per tutti i Comuni; l’importo da versare deve invece essere arrotondato all’euro: fino a 49 centesimi di arrotonda per difetto, oltre 49 centesimi di arrotonda per eccesso.

I dati anagrafici e fiscali devono essere riferiti al contribuente.

Dovrai scegliere tra tipologia immobiliari (abitazione principale, fabbricati rurali, terreni, aree fabbricabili ed altri fabbricati), Codice catastale (quello del Comune dove si trova l’immobile), Ravv (dovrai barrare la casella se il pagamento si riferisce al ravvedimento) Immobili variati (dovrai barrare in caso di variazioni), Acconto (dovrai barrare se il pagamento si riferisce all’acconto), Saldo (dovrai barrare se il pagamento si riferisce al saldo) e Numero immobili.

Per quanto concerne il modello F24, deve essere compilato il modulo: “Sezione IMU ed altri tributi locali”.

In “codice ente/codice comune” inserirai il codice catastale del Comune dove si trova l’immobile, ed in “Sezione” dovrai inserire il destinatario del versamento (ER per l’Erario, RG per la Regione ed EL per l’Ente Locale).

Le istruzioni, poi, sono uguali a quelle per il bollettino postale.

Che ne pensi?

IMU 2012: Compilare F24 e bollettini postali
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento