iPhone 4S: Confronto prezzi e abbonamenti TIM, 3 Italia e Vodafone

FratelloGeek ti propone un confronto sui prezzi degli abbonamenti TIM, 3 e Vodafone per chi acquista un iPhone 4S! Scoprili leggendo il resto dell’articolo!

Poche settimane dal’uscita di Apple iPhone 4S: i feroci pitbull della telefonia mobile italiana, e cioè TIM, 3 e Vodafone, fanno a gara alla promozione migliore.

TIM, l’ultima a proporre offerte all’acquisto del Melafonino, ha risposto alle altre due con i piani tariffari Tutto Compreso 500, Tutto Compreso 1000 e Tutto Compreso 1500 (senza offrire però la versione a 64 GigaByte dell’iPhone 4S).

Invece Vodafone e 3 propongono tutte le versioni di iPhone 4S.

Inoltre la TIM ha scelto una rata fissa: 20 euro per il 16 GigaByte, 25 euro per il 32 GigaByte, senza anticipi.

La Vodafone, invece, varia il costo della rata telefono a seconda del piano tariffario scelto.

[ad]

E inoltre chiede anticipi per per le versioni a 32 GigaByte (49 euro) e a 64 GigaByte (129 euro), mentre nessun acconto per il 16 GigaByte.

Il canone mensile è 25 euro per Tutto Facile Small+, 30 euro per Tutto Facile Medium+, 45 euro per Tutto Facile Large+, 60 euro per Tutto Facile Club+.

Al crescere del canone diminuisce l’importo della rata telefono (29 euro, 19 euro, 9 euro, 0 euro).

La 3 non chiede alcun anticipo per il 16 GigaByte, come la Vodafone.

Inoltre i clienti non devono pagare alcuna rata telefono, ma solo il canone mensile.

Come per la Vodafone, al crescere di quest’ultimo diminuisce l’importo dell’anticipo.

Per la versione a 32 GigaByte pagherai 99 euro di anticipo con Top 400, mentre con gli altri piani il contributo iniziale si azzera.

Per la versione a 64 GigaByte pagherai invece 199 euro di anticipo con Top 400, 99 euro con Top 800, 49 euro con Top 1600, 0 euro con Top 3000.

Allora?

Che ne pensi?

iPhone 4S: Confronto prezzi e abbonamenti TIM, 3 Italia e Vodafone
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento