iPhone 6 plus memoria

iPhone 6 e iPhone 6 plus, sostituzione della memoria?

L’altro giorno abbiamo segnalato le problematiche di iPhone 6 plus da 128 GB, questo dispositivo improvvisamente va in crash e dopo si riavvia da solo, senza alcun preavviso. La società di Cupertino pare abbia optato (o almeno l’ha pensato) per il ritiro dal mercato di quei dispositivi difettosi.

Le problematiche, secondo molti, sono di natura software e che quindi si risolveranno con il prossimo aggiornamento del sistema operativo iOS 8.1.1, ma a quanto pare non è così. Infatti, secondo le voci che circolano nel mercato, pare che ci sia un difetto sulle schede di memoria di iPhone da 64GB e 128GB.

La società di Cupertino non trova pace, sul forum di supporto sono state aperte diverse segnalazioni anche su iPhone 6, dunque non è solo il grande iPhone 6 plus a soffrire di questi problemi, ma anche il fratello più piccolo. Il problema, secondo Business Korea, pare siano le schede di memoria TLC NAND Flash utilizzate all’interno dei dispositivi della Apple. Si tratta di un nuovo modello introdotto in questi due smartphone, ma che a quanto pare hanno più difetti del vecchio modello MLC Nand flash.

La Apple potrebbe essere a conoscenza di questo problema e infatti, le ultime notizie affermano che l’azienda abbia chiesto alle catene produttive di sostituire la memoria nuova con la vecchia, almeno sui modelli da 64GB e 128GB di iPhone 6 e iPhone 6 plus.

Non ci sono stati ancora comunicati riguardo questo cambiamento, la società di Cupertino potrebbe decidere di effettuare il cambio in totale silenzio. Intanto gli utenti che hanno il problema di crash e riavvio di iPhone 6 e iPhone 6 plus stanno contattando il servizio clienti della Apple per richiedere la sostituzione, la società di Cupertino sta rispondendo alle richieste rapidamente e pare che i dispositivi, fino ad oggi, sono stati tutti sostituiti. Staremo a vedere come si evolverà la faccenda nei prossimi giorni.

Fonte

iPhone 6 e iPhone 6 plus, sostituzione della memoria?
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento