Jailbreak untethered di iOS 5.1.1 per iPhone e iPad con Absinthe 2.0.1

FratelloGeek ti spiega in breve come effettuare il jailbreak untethered di iOS 5.1.1 per iPhone e iPad con Absinthe 2.0.1! Segui la guida nel resto dell’articolo.

Come ben sai, è possibile effettuare il jailbreak untethered iOS 5.1 per iPhone e iPad: molti però hanno riscontrato alcuni problemi, come la schermata di errore “Recovery completed. If you want to retry jailbreaking, unplug your device and plug it back in”.

FratelloGeek ti ha spiegato quello che sembrava essere il metodo più attendibile: eppure ora intende diffondere la notizia di aggiornare di Absinthe 2.0 ad Absinthe 2.0.1, riscontrando che è la cosa più semplice da fare.

Devi sapere infatti che, nonostante Absinthe 2.0 è stato rilasciato da poche ore, conteneva al suo interno parecchi bug: problemi che, ovviamente, sono stati risolti con Absinthe 2.0.1!

[ad]

Pertanto, oggi FratelloGeek ti dice i link diretti per scaricare questa versione su Windows, Mac e Linux!

Per quanto riguarda invece il fattore pratico, ecco di seguito una semplice e breve guida per effettuare lo sblocco del tuo dispositivo Made in Mela Morsicata.

Ricorda che prima di cominciare ti conviene fare un backup dei tuoi dati:

– Collega l’iDevice al PC;

– Scarica e lancia Absinthe 2.0.1;

– Clicca su “Jailbreak”: il software farà tutto in automatico, mostrandoti la scritta “Ripristino del dispositivo in corso”;

– Dopo alcuni minuti, comparirà l’icona Cydia!

Che ne pensi?

Jailbreak untethered di iOS 5.1.1 per iPhone e iPad con Absinthe 2.0.1
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento