Maturità 2012: Prima prova su Facebook e Steve Jobs

FratelloGeek ti comunica che alla prima prova di Maturità del 2012 ci potrà essere anche Facebook e Steve Jobs! Scopri tutti i dettagli nel resto dell’articolo!

Studenti.it ha condotto un’indagine circa l’impegno profuso dagli studenti in vista dell’esame: in linea di massima, più è vicino il giorno nelle prove, meno si studia.

Ecco di seguito i dati:

28%: meno di un’ora al giorno;

13%: due ore;

8%: tre ore;

11%: quattro ore;

[ad]

18%: tra le cinque e le sei ore;

6%: tra le nove e le dieci ore al giorno;

8%: più le dieci ora quotidiane (poveri folli!).

Molti trascorrono ore ed ore su Internet: ma non a giocare su Facebook come fai tu, anzi!

Sistemano appunti e cercano idee per la prima prova: la novità di quest’anno prevede il Plico Telematico, e tutti sono ansiosi di conoscere le tracce al suo interno.

Quali sono i soggetti dell’analisi del testo?

I più saranno, come già detto da FratelloGeek, Gabriele D’Annunzio, Italo Calvino, Primo Levi e Giovanni Pascoli.

In merito al tema storico, il ventesimo anniversario della morte di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone.

Come temi di attualità, si parla del ventennale del Trattato di Maastricht.

In quest’ultimo ambito, è lasciato spazio anche per la tecnologia: una figura di rilievo sarà sicuramente Steve Jobs, co-fondatore e CEO di Apple, per come le sue creature hanno rivoluzionato l’uomo.

Ed ancora, le piattaforme di social networking, come Facebook e Twitter, che spingono i giovani ad una teoria di vita sempre più solipsista.

E tu, quali credi saranno le tracce?

Maturità 2012: Prima prova su Facebook e Steve Jobs
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento