Modifica PS4, esiste veramente?

Gli utenti PS4 sono già tantissimi e continuano ad aumentare ogni giorno, ovviamente alcuni di loro vogliono avere qualcosa di piu di una semplice console next-gen: voglio avere una console di next-gen con un software modificato che permetta loro di aggiungere alla stessa PS4 numerosi contenuti extra che non sono legittimi. Per tutti questi utenti dunque corre un interrogativo importante cui online nessuno sa dare una risposta concreta:

Esiste questa benedetta modifica software per la PS4?

Noi disapproviamo completamente la pirateria, dunque vi sconsigliamo sempre di utilizzare software pirata che possono essere inutili o addirittura dannosi in certi casi o se usati in modo scorretto; se nonostante questa premessa avete ancora intenzione di eseguire la modifica software sulla vostra PS4, non possiamo fare altro che augurarvi buona fortuna!

Per risponde alla domanda precedente: si, esiste la modifica PS4, purtroppo però non è come tutti se la aspettano. La maggior parte degli utenti ha esperienza di una console “crackata” che monta un software pirata che permette di leggere le copie backup di videogiochi e farli partire come originali, purtroppo con la PS4 non è stato possibile o almeno non lo è ancora. La Sony ha sempre avuto grande interesse nel vincere la dura lotta contro la pirateria che in questo periodo impazza piu che mai, dunque trovare una chiave di accesso dell firmware della console non è facile come molti speravano, lo stesso problema è stato riscontrato con la PS3 e per anni si è pensato che un CFW (Custom Firmware) non sarebbe mai venuto al mondo, ovviamente poi questa ipotesi è stata scongiurata ed attualmente esiste un CFW funzionante e molto promettente.

Per quanto riguarda la PS4 il discorso è prettamente diverso, esiste la modifica software per questa console ma è diversa dalle altre. Per poter utilizzare copie di backup all’interno della propria console sarà necessario il primo salvataggio di un gioco autentico e quindi che è stato acquistato regolarmente: se si ha molta fortuna è possibile imbattersi in un negoziante libertino che sia disposto a prendere “in prestito” la vostra console, installarci il primo salvataggio dei giochi che gli avete espressamente richiesto e ridarvi la console con i giochi salvati direttamente in memoria. Risulta essere un metodo particolarmente noioso per molti utenti ma per ora è l’unico modo che esiste per utilizzare giochi non leciti.

Vi ricordiamo ancora una volta che la pirateria è un reato, di conseguenza vi consigliamo di non sfociare nell’illegalità e di mantenere la retta via come avete sempre fatto, o sperato di fare.

Modifica PS4, esiste veramente?
Ti piace FratelloGeek.com?