Motorola Xoom 2 e Xoom 2 Media Edition: Caratteristiche e cosa cambia

Oggi FratelloGeek ti parla di Motorola Xoom 2 e Xoom 2 Media Edition. Potranno questi tablet imporsi sul mercato? Scoprilo leggendo l’articolo.

Il tablet Motorola Xoom è stato uno dei device che hanno portato successi alla famosa azienda.

Per bissare il loro successo sono stati presentati lo Xoom 2 e Xoom 2 Media Edition.

Vantano molti miglioramenti sia da un punto di vista estetico e strutturale; sicuramente questi tablet hanno tutti le carte in regola per imporsi sul mercato.

Quali sono le differenze?

A prima vista lo Xoom 2 possiede un display HD da 10.1 pollici, mentre il secondo ha un display da 8.2″.

[ad]

Ecco di seguito altre caratteristiche tecniche.

Il Motorola Xoom 2 presenta un processore Dual-Core da ben 1.2 Ghz a differenza di quello da 1 Ghz del primo Xoom.

1 GB di RAM e 16 GB a disposizione per l’archiviazione.

La batteria offre 9-10 ore di autonomia, che ne costituisce un punto di forza.

Due fotocamere: posteriore da 5 MegaPixel e frontale da 1,3 MegaPixel.

Il sistema operativo è l’Android 3.2 HoneyComb.

Nel Motorola Xoom 2 Media Edition varia soprattutto l’autonomia che scende a 6 ore circa.

L’ampio angolo di visuale del display, ovvero 178 gradi, è la sua caratteristica migliore.

Entrambi i tablet sono progettati per resistere agli schizzi d’acqua.

Quale preferisci?

Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento