MP3 Digas: Come riparare gli MP3

Sei amante della musica e l’ascolti in continuazione anche quando sei per strada, al pc, o in viaggio? Allora sicuramente ti sarà successo di sentire fastidiosi punti morti o improvvisi innalzamenti di volume nei tuoi file MP3.

Tranquillo, un rimedio c’è, te lo presenta FratelloGeek. Si chiama MP3 Diags.

[ad]

Sicuramente sarai entusiasta di usarlo e allora il tuo amico FratelloGeek ti spiega quali passi devi compiere.

Con questo praticissimo software gratuito, sarai in grado di riparare le tue adorate canzoncine danneggiate. Basta un click!

1. Prima di tutto, collegati al sito ufficiale di MP3 Diags e clicca su “Sourceforge” in alto a destra;

2. Nella nuova finestra clicca “Download Now”;

3. Appena termina lo scaricamento, apri il programma col classico doppio click e termina la procedura d’installazione;

4. Avvia MP3 Diags;

5. Nella finestra che si apre, seleziona la cartella contenente gli MP3 danneggiati e, clicca “OK”;

6. Un click su “Apply custom transformation list 4″, due su “OK” e infine su “Yes”.

Se invece desideri riparare solo determinate canzoni della cartella, premi il pulsante “Shift” (della tastiera) e clicca col tasto sinistro del cursore su ciascun brano da sistemare.

In tal modo rimuoverai i silenzi dagli mp3, riparerai i dati relativi al bitrate variabile, i tag IDV32 e lo stream dei brani presenti nella cartella e ripristinerai l’header XING!

Che te ne pare? E tu usi altri programmi simili?

MP3 Digas: Come riparare gli MP3
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento