Novità: in arrivo a giugno la Facebook Tv

Facebook, uno tra i più popolari social network dell’ultimo decennio, come ben saprai non è sicuramente un’azienda multimediale ma entro metà giugno prevede di lanciare circa due dozzine di programmi originali “televisivi” sotto un’applicazione chiamata Facebook Tv. Sei pronto per questo nuovo canale innovativo?

A giugno arriverà la Facebook Tv

Già da dicembre, si vociferava che Facebook stesse cercando di seguire le impronte di Amazon, Hulu e Netflix in una mescolanza di contenuti originali. E di recente molte fonti hanno confermato che questo progetto ambizioso è in corso. Secondo la relazione del Business Insider, infatti, la rete sociale sta cercando di creare spettacoli su due livelli distinti tramite un’app interattiva, per l’appunto la Facebook Tv: alcuni spettacoli più lunghi e di grande budget e spettacoli più brevi e meno costosi di circa 5-10 minuti che dovrebbero essere aggiornati ogni 24 ore. In tutto gli spettacoli dovrebbero essere 24 e verranno, quindi, trasmessi in streaming sulla piattaforma che ormai conta più di un miliardo e mezzo di fan, in ogni parte del mondo.

La Facebook Tv raggiungerà più di un miliardo e mezzo di utenti

Con più di 1,79 miliardi di utenti attivi al mese, Facebook sta scommettendo su serie tv dal contenuto originale con una nuova piattaforma. La rete sociale ha recentemente assunto Mina Lefevre per gestire tutta la sua programmazione dei contenuti video, secondo Bloomberg, in precedenza responsabile della programmazione in script su MTV. Il lancio della nuova app Facebook Tv  ti permetterà, se sei un utente di Facebook, di guardare i video dei tuoi amici e delle tue pagine preferite sulla TV, oltre a poterti dare la possibilità di guardare i migliori video dal vivo. Facebook, inoltre, raccomanderà i video basati su quelli che hai già visto e l’applicazione sarà disponibile su Apple TV, Amazon Fire TV e Samsung Smart TV e dispositivi autorizzati.

L’obiettivo della Facebook Tv è ambizioso e grandioso

Secondo Business Insider, infatti, il colosso di Menlo Park ha in cantiere ben 24 spettacoli televisivi e Mark Zuckerberg, creatore del social network, ha recentemente descritto il video come un “mega-trend” che contribuirà allo sviluppo e all’incremento di Facebook. Se il progetto prenderà piede, Facebook avrà a disposizione budget pubblicitari di 70 miliardi di dollari normalmente riservati agli spettacoli televisivi; quindi, un progetto ambizioso e grandioso, quello della Facebook Tv. Zuckerberg, inoltre, ha dichiarato che la società si aspetta un grosso incremento di assunzioni e ulteriori guadagni grazie al lancio di questo applicativo, investendo in video e altre priorità, reduce dal recente successo di Facebook Live, una potenziale minaccia per le trasmissioni televisive.

Inoltre, introdotte nuove modifiche di Facebook

Inoltre, nuove modifiche sono state apportate sulla piattaforma per rendere i video migliori sui dispositivi mobili. L’anno scorso, infatti, FB ha iniziato a sperimentare un’anteprima di video come News Feed sul cellulare ed ora ti sarà possibile ridurre al minimo il video che stai guardando, in formato immagine, che continuerà la riproduzione in un angolo dello schermo mentre esplorerai altre notizie, molto simile alle impostazioni di You Tube App.
Progetti ambiziosi e modifiche grandiose ci aspettano, non credi?

 

 

Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento