Office 2013 compatibile solo con Windows 7 e 8



FratelloGeek ti parla di Office 2013 e dell’annuncio della sua compatibilità unicamente con Windows 7 e 8, che ha destato alcune polemiche.

Gli utenti ed i fan di Windows hanno accolto da poco la nuova versione di Office, la 2013.

Purtroppo non mancano le polemiche, in quanto è stato annunciata la non compatibilità della suite con le versioni XP e Vista di Windows.

Cosa ha portato ad una tale scelta?

Le voci meno lusinghiere, parlano di una mossa commerciale per sollecitare gli utenti ad acquistare le ultime versioni del sistema operativo.

[ad]

Quest’annuncio, fatto da un portavoce Windows, getta un’ombra su questa nuova suite che porterà molte novità sia di interfaccia che di gestione.

La scelta sembra strana, dato che i possessori di XP e Vista insieme, rappresentano circa la metà del mercato.

Intanto, è attiva la promozione per passare a Windows 8 con un costo di 39,99 dollari.

Questa promozione è attiva fino al 31 gennaio 2013.

Tutti i possessori di Windows 7 possono invece scaricare la customer preview di Office 2013, per testare la nuova interfaccia grafica e le nuove modalità di integrazione con i servizi di cloud, i social network e con Skype.

Tu cosa pensi di questa scelta di Microsoft?

Alessandro Basile - Responsabile Editoriale e Webmaster - Letteralmente attratto dal mondo della tecnologia, dell’informatica e da ogni chip elettronico, creo e gestisco siti Web, assemblo e riparo PC per lavoro e passione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>