Office per Windows 10

Office per Windows 10, novità e data uscita

Windows 10, nuova versione touch gratuita, del noto OS di Microsoft, che permette di aggiornare i device, fissi e mobili, con le versioni 7 e 8.1, è ormai realtà, e tutto il mondo che le ruota attorno è, come prevedibile, in fermento.

Joe Belfiore, durante l’evento di presentazione di Windows 10, tenutosi ieri, ha introdotto anche Office 2016 (per desktop), nuova versione della celebre suite Microsoft per la produttività personale.

Il nuovo pacchetto, nella versione mobile, si chiamerà semplicemente Office per Windows 10, e come si evince dal suo nome, sarà ottimizzato proprio per questa versione dell’OS, concentrandosi in particolare sull’esperienza d’uso su schermi dalle ridotte dimensioni.

Le app che troveremo nel nuovo Office sono Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook, e si tratta di app “universali” quindi utilizzabili sia su fisso che su mobile.

A conferma dei recenti cambi di strategia dell’azienda sul piano commerciale, queste app saranno gratuite e preinstallate su smartphone e tablet dotati di Windows 10.

Nei prossimi anni quindi, chi acquisterà un device Microsoft, sarà subito pronto per mettersi al lavoro, senza installazioni o spese aggiuntive, e questo sarà di certo un vantaggio non da poco.

Per il momento non sono circolate molte immagini che mostrano l’interfaccia delle app che compongono le nuove versioni di Microsoft Office, ma dal poco che s’è visto, in particolare su desktop, gli utenti non dovrebbero sentirsi particolarmente spaesati, in quanto lo stile è piuttosto fedele a quello del passato, che d’altra parte ha permesso a questo suite di entrare da protagonista in moltissime case e uffici.

Office per Windows 10, novità e data uscita
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento