mini pc honor

Presentato il Mini PC Honor, primo Tv Box Android Huawei

Il nuovo marchio lanciato da Huawei inizia ad allargarsi, dopo i primi smartphone e il primo tablet arriva anche il Mini PC Honor (non si sa se questo rimarrà il suo nome definitivo), un TV Box Android che il colosso cinese metterà in prevendita da domani (disponibilità reale a partire dal 23) ad un prezzo inferiore ai 50 dollari.

Esteticamente non differisce molto da altri dispositivi di questo genere, ma si presenta con delle dimensioni più piccole rispetto alla media, visto che è un piccolo cubo schiacciato con i lati di 8,5 centimetri e un’altezza di 1,5 centimetri. Osservando il case si notano le porte USB, Ethernet, HDMI 2.0 (supporto al 4K), AV, uscita S/Pdif e slot per schede MicroSD.

All’interno troviamo un processore Quad-core HiSilicon da 1,5 Ghz e 1 GB di Ram. La memoria interna è di 4 GB ed è ovviamente dotato di modulo WiFi. La gestione dell’interfaccia utente avviene grazie al telecomando Bluetooth che viene venduto insieme al Mini PC Honor. Il piccolo computer è pensato per lo streaming multimediale.

Huawei infatti punta a stringere accordi con i distributori di contenuti (uno è già stato siglato con la Galaxy Internet Television Co.) ed è per questo che la configurazione hardware è basilare ma stabile. Ma anche per questo motivo è difficile pensare che il Mini PC Honor possa espandersi nel mercato internazionale e raggiungere anche il nostro Paese.

Un vero peccato, visto il prezzo davvero ridotto e la qualità del produttore Huawei, che con il nuovo marchio Honor sta conquistando ancora più consensi; insieme al Mini PC Honor è stato presentato anche un nuovo smartphone, l’Honor 6 Plus.

Fonte

Presentato il Mini PC Honor, primo Tv Box Android Huawei
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento