Protezione schermo più sicura su Android

Oggi FratelloGeek ti parla circa la protezione dello schermo più sicura su Android! Scopri ulteriori dettagli leggendo il resto dell’articolo!

Sul tuo smartphone ci sono tanti dati personali che preferiresti non rendere pubblici: tali informazioni private devono essere protette dalla vista di estranei e curiosi!

Come ben sai, sui dispositivi Android c’è un’interessante schermata di blocco che impedisce la pressione di pulsanti ed icone ed inoltre richiede il passaggio del dito sullo schermo seguendo un certo percordo per sbloccarlo.

Nel dettaglio, le procedure di sicurezza consistono nel classico PIN, in una password, o ancora una sequenza da disegnare con il dito sul display.

[ad]

Quale di questi tre sistemi di sicurezza è più sicuro su Android?

Oggi FratelloGeek ti parlerà di tutti e tre, e darà la sua opinione in merito:

– PIN: si tratta di un numero da 4 a 16 cifre da inserire per sbloccare lo schermo. La sua sicurezza dipende senza dubbio dalla sua lunghezza, anche se poi diventa fastidioso per lo sblocco ed anche difficile da ricordare;

– Password: è una parola, o un codice alfanumerico, che difende il tuo dispositivo Android da occhi indiscreti. Essa deve essere di almeno quattro caratteri, e contenere almeno una lettera. Il suo vantaggio è di essere quasi impossibile da indovinare se si usano caratteri particolari, come punti esclamativi, asterischi o altri simboli. Come per il PIN, più è lunga e più è sicura, ma ci vorrà anche più tempo per scriverla, e più memoria per ricordarla;

– Sequenza di blocco: tale sistema di protezione, più veloce e moderno, si basa sul movimento dei dito sullo schermo. In particolare dovrai collegare alcuni punti sullo schermo per completare un disegno. Si parte da un minimo di 4 punti collegati tra loro, fino ad un massimo 9, ed inoltre ha un paio di impostazioni aggiuntive, come la “sequenza visibile” che ti permette di vedere i punti sullo schermo per poterli tracciare col dito, e la reazione tattile che fa vibrare il cellulare quando tocchi lo schermo. Facile ed intuitiva.

Quale preferisci?

Protezione schermo più sicura su Android
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento