Registro delle Opposizioni: A cosa serve e come funziona?

La nuova normativa stabilisce gli orari in cui le compagnie telefoniche possono contattare gli utenti e, se non vuoi essere contattato, potrai iscriverti al Registro delle Opposizioni.

Squilla il telefono. Chi sarà mai? Oh no! Di nuovo l’operatore telefonico che chiama di domenica per farti cambiare compagnia telefonica! Non ne puoi proprio più, vero?

Tranquillo! Da domani 1 Febbraio, avrai la possibilità di decidere di non essere più contattato da operatori di telemarketing!

Il DPR 178/2010 prevede:

[ad]

1. Registro delle Opposizioni.

2. Orari predefiniti per le chiamate;

Ma scopri queste novità nel dettaglio insieme a FratelloGeek.

Devi sapere che il Registro è un grande database, gestito dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Le aziende di telemarketing, devono far riferimento per sapere chi sono gli utenti che non gradiscono telefonate promozionali.

Quindi, se ti iscrivi al Registro delle Opposizioni, sia on-line che tramite telefono o fax, non verrai mai più contattato dalle aziende che si occupano di telemarketing.

Per quanto riguarda gli orari, FratelloGeek ti fa sapere che le suddette aziende non potranno più effettuare telefonate di domenica e nei giorni festivi;

E’ vietato telefonare dalle 21.30 alle 9.00 e il sabato prima delle 10.00 e dopo le 19.00.

Inoltre, se non sono trascorsi 30 giorni, non si potrà contattare lo stesso numero.

Pensi che sia stata un giusto provvedimento?

Registro delle Opposizioni: A cosa serve e come funziona?
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento