Samsung Galaxy Note 4

Samsung Galaxy Note 4 con Snapdragon 810, arrivano i primi benchmark

Nelle ultime ore, come ulteriore conferma di quanto riportato alcuni giorni fa, il nuovo Samsung Galaxy Note 4 con SoC Qualcomm Snapdragon 810 è stato avvistato nuovamente in rete dove è stato il protagonista di un test benchmark. Stando a quanto emerso sino ad ora, il nuovo phablet di Samsung con Snapdragon 810 potrà contare sulla sigla identificativa  SM-N916S. 

Il nuovo Samsung Galaxy Note 4 con SoC Snapdragon 810, come riportato da diversi rumors in questa settimana, è già stato consegnato da Samsung ad alcuni operatori di telefonia mobile coreani. L’obiettivo di Samsung, e dei suoi partner, è quello di effettuare i primi test sulla connettività LTE-A Cat.9 che permetterà connessioni in mobilità sino ad un massimo di 450 Mbps.

In seconda battuta, naturalmente, Samsung sta testando le potenzialità del SoC Snapdragon 810 a 64 bit con CPU Octa-Core di Qualcomm. Lo stesso chip infatti sarà installato, con buona probabilità, anche sulla versione internazionale del nuovo Samsung Galaxy S6 e Samsung ha intenzione di valutarne appieno le sue reali potenzialità.

In sostanza, il progetto del nuovo Samsung Galaxy Note 4 con Snapdragon 810 è da ritenersi a tutti gli effetti reale e prossimo al debutto. Nonostante ciò, la nuova versione del Note 4 difficilmente farà il suo debutto in Europa ed, in particolare, in Italia dove le reti LTE-A Cat.9 rappresentano ancora un futuro prossimo per gli standard di connettività attuali. Per ora, in ogni caso, non ci resta che attendere il rilascio di maggiori dettagli in merito alla questione da parte di Samsung sempre più vicina alla presentazione del nuovo Note 4.

Fonte

Samsung Galaxy Note 4 con Snapdragon 810, arrivano i primi benchmark
Ti piace FratelloGeek.com?




Lascia un commento