Samsung Space Internet: connessione per 5mld di utenti

Samsung, come moltissime altre aziende nel settore dell’informatica e della tecnologia decide di mettersi in gioco nel settore delle comunicazioni, pensando ad un complesso reticolo di 4600 piccoli satelliti che potrebbero fornire ben 200GB/mese per oltre 5 miliardi di utenti sparsi per tutto il Mondo.

Space Internet dovrebbe avere velocità di download e upload superiori al Tbps (circa 1.000 Gbps), di gran lunga superiori alle normali connessioni terrestri.

Visto il vertiginoso aumento del traffico internet nel Mondo, bisogna ricorrere a nuove risorse, più efficaci e più potenti rispetto a quelle delle quali attualmente disponiamo.

Miliardi di persone, ogni giorno, accedono ai social network, ascoltano musica e guardano video in streaming, navigano su internet e mandano e-mail e per soddisfare tutta questa richiesta di banda e per continuare a far navigare tutti questi utenti a velocità ottimali, sarebbe necessario invadere le città di antenne ad alta frequenza (5G, in fase sperimentale e 6G, in concezione).

Per ridurre l’inquinamento radio nei centri abitati, quindi, Space Internet di Samsung potrebbe essere una valida, anzi, validissima soluzione.

Ad oggi, il centro di ricerca Samsung situato in Texas pensa di posizionare ben 4.600 micro satelliti in orbita terrestre bassa (Low Earth Orbit), ovvero ad una distanza compresa tra i 2000 ed i 160 KM dalla superficie terrestre. Questo posizionamento, apparentemente troppo vicino, consentirà di ridurre la latenza, ovverosia il tempo che occorre prima che il segnale raggiunga il satellite e venga elaborato. Ogni collegamento (uplink, downlink e inter-satellite link) opererà ad una velocità stimata in Tbps (Tera byte al secondo).

Samsung Space Internet: connessione per 5mld di utenti
Ti piace FratelloGeek.com?